Calciomercato Inter, Eriksen avverte Conte: “Pazienza finita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:50
Eriksen Conte critiche Inter-Fiorentina
Eriksen e Conte (Getty Images)

Le dichiarazioni di Eriksen dalla Danimarca scuotono il calciomercato Inter. Il fantasista manda un messaggio a Conte

“Di sicuro spero di non sedermi in panchina per tutto l’autunno e mi auguro che questa non sia nemmeno l’intenzione del club e del mio allenatore”. Pensieri e parole di Christian Eriksen. Dal ritiro della Nazionale, il fantasista della Danimarca esprime tutto il suo malumore per lo scarso impiego all’Inter, dove Conte gli ha concesso soltanto 73 minuti in campo in tre giornate. “Mi trovo in una situazione nuova per me, mai vissuta in un club. Dopo lo stop per il coronavirus ci sono stati alti e bassi: la gente si aspetta che io sia decisivo ad ogni partita e mi guardano in modo diverso. E’ ovvio che uno diventa meno paziente quando hai esperienza ed hai provato cose diverse: a prescindere dall’età, non si vuole andare in panchina“. Infine una battuta sulle tante voci di mercato che lo hanno riguardato nella sessione estiva e sul possibile ritorno in Premier League: “Se ci fosse stato qualcosa di concreto me ne avrebbe parlato il mio agente o il mio club, ma non c’è stato niente”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, agente Lautaro Martinez frena sul rinnovo

Inter, UFFICIALE: salgono a cinque i nerazzurri positivi al Covid