Calciomercato, Modric: “Vorrei chiudere al Real ma non voglio essere un peso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:48
Modric
Luka Modric (©Getty Images)

Il centrocampista del Real Madrid, Luka Modric, ha tracciato il punto della situazione andando a parlare anche di futuro 

Nel corso dell’intervista a ‘El Partidazo de Cope’, l’ex Pallone d’oro Luka Modric si racconta a cuore aperto: “Ero molto legato a mio nonno. Quando l’hanno ucciso è stata un momento davvero duro. Ero piccolo e ancora non capivo certe cose. Non capivo perché stesse accadendo tutto quello. Andavamo a cercarlo ma non sapevamo che non sarebbe più tornato. Spero lui abbia visto dall’alto quanto abbiamo fatto. Vivevamo in una stanza d’albergo da 20 metri quadrati. Eravamo in quattro. Avevo sei anni e stavo con i miei genitori e la mia sorellina. In ogni caso non ho brutti ricordi di quel momento. Davanti all’albergo c’era una piazza dove giocavamo a calcio. Spesso le bombe cadevano vicino”. Per le ultime notizie sul calciomercato del campionato italiano di Serie A—> clicca qui!

Calciomercato Real Madrid, il futuro di Modric

Modric si è poi soffermato sulla sua avventura al Real Madrid: “Vorrei continuare al Real Madrid. Penso di avere ancora il calcio per continuare qui, ma dipende da quello che vuole l’allenatore, la società. Il mio desiderio è finire la mia carriera al Real Madrid, ma non voglio essere un peso. Mi sento a casa. Anche dopo che smetterò di giocare a calcio vorrei vivere a Madrid. La mia famiglia sta bene qui e almeno fino a quando i ragazzi terminano la scuola vorrei rimanere”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Serie A, clamoroso dalla Spagna: sono stati offerti ieri al Real Madrid

Calciomercato, le spese in Europa: Premier League super star, crollo Liga