Coronavirus, vertice straordinario di Lega: il calcio decide oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:39
Genoa covid
Napoli-Genoa (Getty Images)

Il calcio deciderà oggi cosa fare, attraverso il consiglio di Lega straordinario dopo il focolaio di positivi scoppiato in casa Genoa. A rischio Juventus-Napoli

Troppi positivi al coronavirus Covid-19 nel Genoa, 14 in tutto fra calciatori e membri dello staff. E la notizia ha messo in allarme i vertici di Lega, che con un numero di tesserati così alti si sono ritrovati spiazzati, nonostante la convivenza col virus imponga situazioni ed eventi fuori dal comune da gestire.

E allora cosa si fa? Intanto si attende l’esito dei tamponi effettuati dal Napoli, ultima squadra ad aver affrontato i liguri, mentre il presidente De Laurentiis risulta guarito dopo aver contratto il virus qualche settimana fa. A rischio c’è il big match della terza giornata, Juventus-Napoli, oltre a Genoa-Torino (i granata tutti negativi ai test di ieri).

Genoa, comunicato UFFICIALE: Perin positivo al Covid-19
Mattia Perin @ Getty Images

E la Lega cosa farà, considerando che i contagi potrebbero aumentare in una situazione dal punto interrogativo enorme? Consiglio straordinario odierno, dove però probabilmente si deciderà di andare avanti seguendo le regole dettate dall’Uefa, anche perché in Italia manca la norma: bastano 13 giocatori negativi infatti, portiere incluso, per giocare una partita evitandone il rinvio. E il ministro Spadafora, per ora, lascia decidere alle autorità dello sport.

Di conseguenza si farà di tutto per evitare anche il rinvio delle singole partite che al momento sono a rischio, per non creare un precedente. Il problema, come sottolinea ‘La Gazzetta dello Sport’, potrebbe essere quello relativo ai lunghi positivi, come Dybala in periodo di lockdown. Se infatti le grandi squadre potrebbero ovviare il problema, a meno di focolai importanti ovviamente, le piccole si ritroverebbero a dover soffrire di più l’assenza di più giocatori nel lungo periodo a causa di una rosa più corta, rischiando di falsare il campionato.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Liverpool, UFFICIALE: Thiago Alcantara positivo al Coronavirus!

Coronavirus, bollettino 29 settembre: 1.648 positivi, 24 morti