Calciomercato, Locatelli: “Milan, nessun rimpianto. Pirlo un idolo, la Juve un sogno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:23
calciomercato Juventus Locatelli
Manuel Locatelli (Getty Images)

Nella conferenza stampa a Coverciano, Manuel Locatelli ha parlato anche di mercato: dal suo passato al Milan al suo nome accostato alla Juventus

“Essere qui è un sogno che si realizza. Da quando andavo a giocare coi miei amici all’oratorio speravo un giorno di vivere questa emozione. Non sono deconcentrato dal mercato, penso solo a far bene con la Nazionale. Vedere la fiducia da parte del ct Mancini nei giovani è molto bello”. Così Manuel Locatelli in conferenza stampa a Coverciano. Il centrocampista del Sassuolo, al centro delle voci di mercato, ha parlato proprio anche del mercato.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Sul Milan: “Non ho rimpianti, le cose dovevano andare così e sono soddisfatto. Il Sassuolo per me è stata una rivincita, gli sono davvero grato perché mi ha dato fiducia e mi ha fatto crescere. Il Milan ha fatto le sue scelte, vanno rispettate. Tonali? Gli auguro il meglio, se arriva in rossonero significa che se lo merita”. Il nome di Locatelli è stato recentemente accostato all’Inter, ma per lui si parla soprattutto di Juventus: “Pirlo è il mio idolo ed è un sogno essere accostato ai bianconeri”.

LEGGI ANCHE >>> Italia, Mancini allontana le voci: “Nessuna offerta dai club. Non sapevo di Lippi”