Calciomercato Milan, rinnovi Ibrahimovic e Donnarumma: Maldini ottimista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:01
Donnarumma e Ibrahimovic (Getty Images)

Tengono banco in casa Milan i rinnovi di Ibrahimovic e Donnarumma: a riguardo ne ha parlato in conferenza stampa Paolo Maldini

Zlatan Ibrahimovic resta un argomento caldissimo in casa rossonera. Il Milan ha iniziato il ritiro, ma senza lo svedese. L’obiettivo però è quello di averlo a disposizione quanto prima. Paolo Maldini in conferenza stampa ha parlato proprio del futuro e dell’eventuale rinnovo contrattuale: “Stiamo lavorando non solo noi, ma anche il suo entourage, per concludere questi colloqui positivamente. Lui sa che è la nostra priorità. Ci sarà poco tempo per la preparazione perché a metà settembre saremo impegnati con i preliminari e poi inizierà il campionato, per cui stiamo cercando di concludere alla svelta. Piano B? Se fai questo lavoro devi avere pronto un piano B, un piano C e un piano D”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Anche Ivan Gazidis ha espresso ottimismo sull’eventuale permanenza di Ibrahimovic: “Ha giocato un ruolo molto importante nella stagione appena conclusa. Speriamo di poter concludere positivamente i colloqui per fare in modo che possa continuare con noi. Anche per lui è una sfida, entrare a far parte di questa squadra che sta crescendo. Mi sento ottimista”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, doppio colpo: Cavani e Suarez | Aiuto dal Milan

Calciomercato Milan, Maldini: “Donnarumma? Errore arrivare all’ultimo”

“Arrivare all’ultimo anno di contratto è stato un errore. C’è un pizzico di preoccupazione, ma contiamo anche sulle volontà di Gigio”. Così Paolo Maldini in conferenza sul futuro di Donnarumma. “Gigio ha grande voglia di continuare con noi. C’è una sorta di preoccupazione per il fatto che si entra nell’ultimo anno di contratto, ma siamo pronti a fare offerte importanti per lui”.

donnarumma milan rinnovo calciomercato
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Fiducia dunque nell’ambiente rossonero, ma probabile che di rinnovo si discuterà una volta concluso il mercato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, braccio di ferro Ibrahimovic: cosa manca