Juventus, l’assist di De Paul | Gli scenari e le ultime di CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:29
Calciomercato Juventus de Paul
Rodrigo De Paul @ Getty Images

Rodrigo De Paul nei radar della Juventus e del nuovo allenatore bianconero Pirlo per la prossima stagione

La dirigenza della Juventus è al lavoro per rinnovare lo scacchiere bianconero e consegnare una squadra competitiva al neo-tecnico Andrea Pirlo. Sotto la lente d’ingrandimento della dirigenza della Continassa c’è il reparto di centrocampo, dove evidentemente il solo Arthur non può bastare dopo lo scambio con il Barcellona che ha portato all’addio di Pjanic. Oltre a Locatelli del Sassuolo, sempre dentro i confini italiani, i radar della Juve sono puntati su Rodrigo De Paul.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, offerta per Locatelli: la risposta del giocatore sorprende tutti!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, altri quattro colpi | Ecco la formazione di Pirlo

Calciomercato Juve Pirlo
Andrea Pirlo (Getty Images)

Calciomercato Juventus, avanza De Paul: la situazione

L’argentino dell’Udinese è pronto al grande salto e un possibile approdo sotto la Mole rappresenterebbe una svolta nella sua carriera. Il 26enne ex Valencia è nei desideri anche di Lazio e Milan ma, come raccolto da Calciomercato.it, darebbe la priorità alla ‘Vecchia Signora’ nel caso arrivasse un’offerta concreta dei campioni d’Italia per il suo cartellino. Proposta che al momento non è sul tavolo, con la Juventus che nei discorsi legati al futuro di Mandragora ha chiesto informazioni all’Udinese sul prezzo di De Paul. Il sodalizio della famiglia Pozzo valuta il nazionale albiceleste non meno di 35 milioni di euro, cifra che i bianconeri di Torino potrebbero cercare di abbassare inserendo qualche contropartita tecnica gradita ai friulani come Nicolussi Caviglia, Pellegrini (di ritorno dai prestiti rispettivamente al Perugia e al Cagliari) o Zanimacchia.

Calciomercato, contatto Juventus-agente de Paul: valutazione 35 milioni
Rodrigo de Paul @ Getty Images

De Paul – che sta trascorrendo le vacanze insieme agli juventini Dybala e Bentancur – piace alla dirigenza zebrata e a Pirlo per la sua duttilità e sarebbe un innesto prezioso tra centrocampo e attacco per il nuovo allenatore, soprattutto se dovessero concretizzarsi le partenze di Bernardeschi e Douglas Costa. Sotto contratto fino al 2024 con l’Udinese, l’argentino classe ’94 ha messo a referto 7 gol e 6 assist in 34 presenze complessive nell’ultimo campionato di Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, la Juventus spinge per De Paul: ecco quanto costa