Calciomercato Milan, rinnovo Ibrahimovic: assist da Pioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:27
Ibrahimovic
Bonaventura Ibrahimovic (Getty Images)

Stefano Pioli, tecnico del Milan, in costante contatto con Zlatan Ibrahimovic nell’ottica di una permanenza dello svedese per la prossima stagione 

In casa Milan si pensa con grande decisione al futuro di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese insieme a Pioli ha cambiato l’annata dei rossoneri imprimendo un forte cambio di marcia alla squadra nella seconda metà di stagione. ‘La Gazzetta dello Sport’ fa il punto della situazione sul delicato rinnovo dello svedese visto anche che il raduno di lunedì arriverà molto in fretta. L’accordo può essere trovato anche dopo l’avvio della nuova stagione ma dal punto di vista dell’immagine non appare una grande mossa dopo aver piazzato Ibra come testimonial per le nuove maglie. Per le ultime notizie sul calciomercato del campionato italiano di Serie A—> clicca qui!

Il Milan dal canto suo potrebbe trovare in Stefano Pioli un alleato prezioso visto l’ottimo rapporto nato con Ibrahimovic in questi mesi. Il tecnico infatti è intervenuto con intelligenza tatto e rispetto dei ruoli, parlando più volte con lo svedese in merito al futuro e sui rispettivi vantaggi tra giocatore e club nel prosieguo del matrimonio. Un lavoro diplomatico quello di Pioli, con l’obiettivo di confermare Ibra al centro del suo progetto per dare l’assalto a nuovi obiettivi comuni. Negli ultimi giorni le chiamate del tecnico si sarebbero infatti fatte più pressanti entrando nel merito del futuro. In casa Milan inoltre mentre in forma privata allenatore e giocatore si confrontano, Elliott si aspetta che Maldini, Massara inducano Ibrahimovic a ridurre le pretese economiche. ’offerta rossonera resta di 5 milioni più bonus, lontani dai 7,5 richiesti. Ciononostante la sensazione è che da entrambi le parti la volontà di trovare l’accordo sia evidente.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, idea Kean per l’attacco | ‘Spinge’ Raiola

Calciomercato Milan, obiettivo Milenkovic: ecco l’ostacolo