Calciomercato Juventus, distanza con Dybala | Due opzioni di lusso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:08
juventus agente dybala
Dybala, 27 anni (Getty Images)

La Juventus è al lavoro sul rinnovo di Dybala che potrebbe però anche non arrivare. L’argentino è in bilico e tornano in auge i nomi di Pogba e Isco 

17 gol e 14 assist potrebbero non bastare a Paulo Dybala per entrare a far parte della Juventus targata Andrea Pirlo. Tali numeri non hanno infatti cancellato i dubbi sull’incisività dell’argentino nei match che contano in Champions League, motivo per cui l’ex regista della nazionale sembra propenso a puntare su Ronaldo che renderebbe di più con una prima punta. Stando a quanto sottolineato da ‘Tuttosport’ in relazione ad una possibile partenza di Dybala ci sarebbe anche il fattore economico vista la distanza tra i 15 milioni chiesti per il rinnovo e gli 8+2 di bonus messi sul piatto dalla Juve. Tale rallentamento potrebbe spingere ad una cessione immediata che frutterebbe una pesante plusvalenza se venduto intorno ai 90/100 milioni che vorrebbero i bianconeri. Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Difficile comunque trovare qualcuno che paghi quella cifra con Real, United, City e PSG unici club che possano permettersi tale esborso. Stando al quotidiano inoltre la Juventus non avrebbe problemi a cedere Dybala in cambio di un altro gioiello a partire da Paul Pogba. Il ritorno del francese a Torino è una prospettiva che stuzzica da oltre due anni i dirigenti ed entrambi i calciatori hanno un valore di oltre 100 milioni. In questo modo gli inglesi recupererebbero quasi completamente i 110 spesi per ricomprare Pogba dalla Juve realizzando anche una plusvalenza considerato l’ammortamento. In merito all’ingaggio invece per la società di Agnelli non sarebbe impossibile pagare 15 milioni netti al francese in virtù della tassazione favorevole che porterebbe a 20 i costi della società. Per rinnovare il contratto di Dybala, anche lui sui 15 milioni netti, la Juventus dovrebbe invece versarne 29.

Discorso questo valido anche per le altre stelle che i bianconeri potrebbero scambiare per la ‘Joya’: Isco e Asensio. Il primo è perfetto da trequartista nel 4-3-1-2 e il secondo da esterno nel 4-3-3.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, Higuain: “Il 24 sarò a Torino. Vediamo che succede”

Calciomercato Juventus, ‘bomba’ dalla Spagna: contatti con Benzema