Siviglia, Suso: “Milan parte del mio cuore. Finale? Sono abituato all’Inter”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:28
Diretta Siviglia Inter Suso
Suso (Getty Images)

L’attaccante del Siviglia Suso è tornato sul suo passato al Milan e sulla possibile sfida all’Inter in finale di Europa League

Suso, attaccante del Siviglia, è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ dopo la vittoria sul Manchester United valsa la qualificazione alla finale di Europa League: “Non avevamo iniziato benissimo, siamo riusciti a pareggiare ma comunque lo United con la rapidità dei suoi attaccanti ha creato tanti pericoli”.

Dedica: “Il gol di stasera va alla mia famiglia, che mi manca tanto”.

Finale: “Sono abituato a giocare contro l’Inter, ma anche lo Shakhtar è molto forte. Aspettiamo domani, poi vedremo”.

Momento: “Il Milan è la mia squadra, parte del mio cuore, sono felice che abbia finito bene il campionato, ma ora a Siviglia sto benissimo, volevo questo trasferimento che pensavo fosse il meglio per me. Sono felice sia per me, che per loro”.

Reguilon: “Lo cerca il Napoli? Lo sapevi tu prima di me, io non ne sapevo nulla…”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Europa League, la cronaca di Siviglia-Manchester United 2-1

Siviglia-Manchester United 2-1: andalusi ancora in finale di Europa League