Calciomercato Milan, ESCLUSIVO agente Calabria: “Cessione? Valuteremo col club”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:47
Davide Calabria
Davide Calabria (Getty Images)

Miguel Alfaro, agente della ‘You First Sports’ che rappresenta Davide Calabria, ha parlato del futuro del giocatore del Milan, nel mirino di Siviglia e Betis

Davide Calabria è uno dei nomi protagonisti del calciomercato del Milan in queste settimane. Il terzino, che con Stefano Pioli ha guadagnato sempre più spazio, è nel mirino di Betis e Siviglia e da pochi giorni è entrato a far parte della scuderia della ‘YouFirst Sports’, che in Italia rappresenta già talenti come Fabian e Luis Alberto. Miguel Alfaro, membro dell’agenzia spagnola, ha commentato ai microfoni di Calciomercato.it il momento del rossonero e la nascita del loro rapporto professionale.

Com’è nata la relazione con Davide Calabria?
“Alessandro Favaro, uno degli agenti entrati a far parte del nostro gruppo, ha lavorato molti anni nel settore delle sponsorizzazioni con giocatori importanti. Ha basato le sue relazioni sull’impegno e sulla fiducia e Davide ne era un esempio. La fusione tra struttura, esperienza dell’agenzia e la componente personale sono state fondamentali nella sua decisione. Sono certo che, in futuro, stabiliremo ulteriori relazioni come questa”.

È vero che il rossonero sia finito nel mirino di Siviglia e Betis?
“Davide ha concluso la stagione a grandi livelli e in un ottimo momento collettivo. Pensa solo a continuare così e a farsi trovare pronto per dare il massimo. La realtà è che per età, rendimento e situazione contrattuale, è un profilo molto attraente. Non è facile aver giocato più di 100 gare in un club con le ambizioni del Milan venendo dal settore giovanile. In questo momento direi che non ci sono opzioni prioritarie per Davide, nonostante ciò che si sta commentando sui giornali riguardo il suo futuro e il mercato spagnolo. Valuteremo con calma e ne parleremo col Milan”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Rodriguez ai saluti: c’è l’;accordo col Torino

Calabria calciomercato ADDIO
Dybala e Calabria (Getty Images)

Calciomercato Milan, ultime sul futuro di Calabria: parla l’agente

YouFirst Sports Italia continua a crescere…
“Sì, da molti anni quello italiano è un mercato prolifico per la nostra agenzia. Abbiamo realizzato operazioni con un buon numero di club in Serie A e, adesso, una buona parte del nostro portafoglio di clienti si è stabilizzata in Italia ad alto livello. Visto il buon momento dell’agenzia ed il progetto di internazionalizzazione della stessa, abbiamo deciso di avere una nostra ‘base’ con un ufficio a Milano”.

Quali sono le vostre attività nel nostro mercato?
“Abbiamo lavorato in un gran numero di operazioni tra Spagna e Italia, sia con i nostri clienti che in operazioni singole. Molti club valutano positivamente il nostro metodo ed hanno riposto grande fiducia in noi, ma la priorità resta l’impegno con i nostri giocatori affermati in Serie A e la crescita di nostri clienti nel paese. La nostra forza è lavorare con ottimi giocatori che si fidano di noi per la gestione delle loro carriere. Inoltre, in YouFirst Sports abbiamo un’area di marketing e nuove linee di business attraverso le quali forniamo servizi a marche e talenti del mondo dello sport e dell’intrattentimento”.

E i vostri prossimi obiettivi?
“Vogliamo che la marca YouFirst Sports sia un punto di riferimento per onestà, impegno e servizi per i giocatori di qualsiasi nazionalità in Serie A. Abbiamo creato un gruppo di lavoro a 360°, per la maggior parte italiano, con lo scopo di sviluppare questo progetto”.

Dopo Calabria, vedremo altri talenti italiani rappresentati dalla You First Sports?

“È la base del nostro piano in Italia. Senza perdere la nostra visione internazionale, vogliamo essere considerati anche come un punto di riferimento nazionale. È un progetto a lungo termine che, ne siamo certi, il giocatore italiano saprà apprezzare”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, incontro per il futuro di Florentino: due opzioni

Calciomercato Milan, accordo raggiunto con Rebic sull’ingaggio