Calciomercato Juventus, assalto al bomber | 50 milioni più Bernardeschi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:50

Dalla Spagna: la Juventus insiste per Raul Jimenez per l’attacco. Pronta la super offerta per il bomber del Wolverhampton

La Juventus manca il primo match point scudetto con la sconfitta di ieri sul campo dell’Udinese. Ai bianconeri di Sarri basteranno comunque tre punti domenica contro la Sampdoria per conquistare il titolo, con la dirigenza della Continassa che non perde comunque di vista il mercato e l’opera di rafforzamento in vista della prossima stagione. Nelle strategie del CFO Paratici c’è l’ingaggio di un nuovo centravanti che possa rimpiazzare Higuain, destinato a lasciare Torino.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, svolta Bernardeschi: cambia tutto

Bernardeschi cambio procuratore
Federico Bernardeschi (Getty Images)

Milik resta in cima alla lista della Juventus, insieme a Raul Jimenez. Il centravanti messicano è da tempi non sospetti sotto la lente d’ingrandimento della ‘Vecchia Signora’, che potrebbe fare leva sugli ottimi rapporti con il super agente Jorge Mendes (consulente di mercato del Wolverhampton) per portare sotto la mole il 29enne giocatore. Stando al portale ‘Todofichajes.com’, la Juve potrebbe accelerare e passare subito all’azione in maniera concreta mettendo sul piatto 50 milioni di euro più il cartellino di Federico Bernardeschi per strappare il sì del club inglese. Un’offerta complessiva intorno agli 80 milioni di euro prendendo in considerazione anche il prezzo dell’ex Fiorentina, con i bianconeri pronti quindi a recapitare una proposta economica importante per anticipare anche la concorrenza del Manchester United per Jimenez.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scudetto rimandato: bufera su Sarri