VIDEO CM.IT – Lega Serie A e tv, Ferrero: “Lavoriamo per il bene del calcio italiano”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:09

Massimo Ferrero, numero uno della Sampdoria, presente al pranzo indetto da De Laurentiis per la rivoluzione sui diritti tv in Serie A

Giornata molto importante per il futuro del calcio italiano a Roma. Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha indetto un pranzo tra i club di Serie A all’hotel Ritz per la questione dei diritti tv. In particolare, si discuterà del progetto pensato dal numero uno partenopeo di produzione e distribuzione dei contenuti audiovisivi del campionato  in autonomia, senza ricorrere a fondi di private equity come invece vorrebbe la Lega. Venerdì, i sei fondi interessati, come riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, dovranno presentare le proposte vincolanti. Intanto, molti club hanno aderito alla chiamata di De Laurentiis. All’hotel Ritz, presenti tra gli altri Joe Barone per la Fiorentina, Carnevali per il Sassuolo e il numero uno della Sampdoria Massimo Ferrero. Interpellato dal nostro inviato ha risposto: “Lavoriamo per il bene della Lega Serie A e per quello del calcio italiano”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Sampdoria-Genoa, la richiesta alla Lega: derby a porte aperte

Serie A, UFFICIALE: continua la battaglia con Sky, ma il segnale non sarà staccato