Calciomercato Milan, Pioli o Rangnick | Il consiglio di Braida

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:20

Ariedo Braida, esperto dirigente, ha parlato del calciomercato Milan e non solo

Ariedo Braida preferisce Pioli. L’esperto dirigente ha analizzato le ultime indiscrezioni di mercato sul Milan: “Pioli? Io sinceramente devo dire che sta facendo benissimo, non bene. Prendere un allenatore straniero che non conosce il nostro calcio… vabbè – le sue parole a ‘Radio anch’io Sport’ – Rangnick? In Germania mi hanno parlato molto bene di lui, so che si è espresso in maniera molto corretta e ha una visione avvenieristica, però io terrei Pioli perché conosco il nostro calcio, Pioli conosce bene il nostro calcio. Io a questo punto mi terrei Pioli”. Clicca qui per ulteriori aggiornamenti.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Pioli può restare: per Rangnick non è fatta

Calciomercato Milan, da Pioli a Ibrahimovic: parla Braida

pioli milan lazio
Stefano Pioli (Getty Images)

Braida ha proseguito la sua disamina parlando del futuro suo, di Pioli e Ibrahimovic: “Quando sei al Milan, se puoi ci rimani. Fossi in Pioli cercherei di rimanere al Milan e non troverei altre soluzioni. Qualche altra società può pensare a lui perché sta facendo bene. Ibrahimovic? In certi momenti è un po’ ingombrante, ma sono giocatori che devono giocare finché ce la fanno. Penso che lui debba giocare ancora. Futuro in Italia? A me piacerebbe, ma se non arriva una chiamata giusta vedremo le partite dalla tv”.

BARCELLONA-NAPOLI – “Il Barça in casa è sempre molto forte, ma il Napoli si giocherà sicuramente le sue carte. Il Napoli lo vedo molto motivato, ultimamente ho visto che le cose stanno andando piuttosto bene. Il Barcellona ha avuto momenti così e così. Trovo che il Napoli debba giocare con grinta e determinazione importante, Gattuso ha trasmesso il suo carattere alla squadra, non è battuto in partenza. In questo momento il Barça è una squadra come tante altre”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan-Bologna, sostituzione indigesta: cosa ha detto Ibrahimovic a Pioli