Inter, Conte: “Spero che Lukaku recuperi, Moses scalpita. La strada è giusta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:44
Conte boccia Eriksen
Antonio Conte (Getty Images)

Il tecnico dell’Inter, Antonio Conte, ha parlato alla vigilia del match col Torino ai canali ufficiali del club: “I giudizi si spostano in base ai risultati”.

Antonio Conte, tecnico dell’Inter, ha parlato ai canali ufficiali del club nerazzurro alla vigilia del match col Torino, descrivendo così lo stato d’animo dei suoi dopo il pari con l’Hellas: “Ho detto ai ragazzi che ero soddisfatto della prestazione contro il Verona, che quella era la strada giusta, cercando di limitare alcuni errori. In questo periodo stiamo pagando a caro prezzo errori individuali importanti, appena ce n’è uno veniamo puniti”.

TORINO – “I granata hanno una qualità della rosa superiore alla loro classifica in questo momento. Era partito con altri obiettivi. Si tratta di una buonissima squadra che si sta ritrovando e a San Siro vorranno far punti. Ma noi vogliamo vincere”.

MOLTI GIOCATORI A SEGNO – “Nelle mie squadre è sempre stato così, quest’anno sta accadendo in maniera più frequente perchè abbiamo incrementato l’attacco all’area avversaria con più giocatori, rendendo la manovra imprevedibile. Purtroppo i giudizi si spostano in base al risultato”.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Torino, emergenza per Conte: c’è un nuovo stop

FORMAZIONE – “Faremo delle valutazioni, inizia un periodo ancora più intenso rispetto a quello di questi giorni. Giocheremo lunedi, giovedì e domenica sempre alle 21:45 e con due trasferte. Serviranno rotazioni, ma sono sereno perchè al di là degli infortuni mi stanno dando tutti ottime risposte”.

INFORTUNI – “Romelu ha avuto un problemino, ieri non stava benissimo e oggi sta meglio, mi auguro di averlo a disposizione, conosciamo la sua importanza. Non ha niente di preoccupante, ma è giusto correre zero rischi, perdere un giocatore ora significa perderlo per tutto il finale di stagione. Barella? Sta migliorando, speriamo di averlo a disposizione con la Roma. Sensi sta recuperando dall’infortunio, Vecino è tornato nella lista degli indisponibili. Moses sta bene, scalpita e ha recuperato. Anche lì, faremo valutazioni opportune con lo staff medico”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, futuro Eriksen: decisione già presa

Calciomercato, Chelsea forte su Havertz: doppio assist per Juventus ed Inter