Juventus, Sarri ha scelto l’anti-Ibra | Via libera Higuain

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40

Juventus senza de Ligt e Dybala contro il Milan. Occasione per Rugani in difesa, Higuain dal 1′ per rimpiazzare il connazionale

Juventus senza due perni come Dybala e de Ligt nel match di martedì contro il Milan, che ieri ha travolto la Lazio aprendo indirettamente alla fuga in classifica dei bianconeri. Il fantasista argentino e il difensore olandese, tra i più in forma nella squadra di Sarri dopo il ritorno in campo dalla lunga pausa per l’emergenza sanitaria, salteranno per squalifica il match di San Siro a causa del cartellino giallo rimediato ieri nel derby stravinto contro il Torino. 

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Torino, scatta la doppia squalifica! | Due guai per Sarri

Juventus, Higuain e Rugani per esorcizzare il ‘Diavolo’

higuain juventus-lecce
Gonzalo Higuain (Getty Images)

Sarri comunque non fa drammi, come ammesso dallo stesso allenatore di Figline al termine della stracittadina con il ‘Toro’. Nel tridente d’attacco potrebbe quindi toccare dal 1′ a Gonzalo Higuain, scelta che lo stesso Sarri ha fatto intuire in conferenza stampa. Il ‘Pipita’ ha giocato tre spezzoni di gara dopo il rientro dall’infortunio, andando a segno contro il Lecce. L’altra novità, a meno di clamorose sorprese, dovrebbe essere Rugani, che prenderà il posto di de Ligt al fianco di capitan Bonucci nel cuore della retroguardia bianconera. Il difensore italiano non ha ancora giocato un minuto dopo la ripresa del campionato e ieri è stato l’unico a fermarsi sul prato dell’Allianz Stadium per sostenere una breve seduta d’allenamento dopo la partita.

Daniele Rugani (Getty Images)

Un segnale sul probabile utilizzo di Rugani contro il Milan, con l’ex Empoli che si ritroverà subito di fronte un cliente scomodo come Ibrahimovic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PAGELLE E TABELLINO JUVENTUS-TORINO: Dybaldo da scudetto, incubo Lyanco