Calciomercato Napoli, Callejon dalle lacrime alla scelta – Ultime CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:55

José Maria Callejon è scoppiato in lacrime dopo la vittoria del Napoli sulla Juventus in Coppa Italia: un’immagine storica. Le ultime sul futuro dello spagnolo.

Una delle immagini che la finale di Coppa Italia ha consegnato alla storia ha come protagonista José Maria Callejon. Lo spagnolo durante i calci di rigore è stato probabilmente l’unico partenopeo a rispettare il distanziamento sociale nella serata tra il 17 e il 18 giugno. Ha scelto di seguire i suoi compagni da lontano, da solo, in un misto di tensione e concentrazione che condivideva in un gioco di sguardi (a debita distanza) con Gigi Riccio, fino all’esplosione di gioia al rigore di Milik.

L’ex Real Madrid, prima di esultare, è scoppiato in lacrime crollando sulle ginocchia. In quel momento ha scaricato l’enorme tensione accumulata in un’annata fino a quel momento maledetta, dentro e fuori dal campo. Nessuno l’ha sofferta come lui, così allergico alle polemiche da aver rinunciato ad ogni tipo di social network da sei anni. Tra i calciatori, una scelta da panda: esemplare più unico che raro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, ESCLUSIVO: rinnovo Callejon, gli aggiornamenti

Callejon è sceso in campo da titolare contro la Juventus a poco più di 10 giorni dalla scadenza del suo contratto, che dal 2013 ha rinnovato una volta soltanto, senza mai battere ciglio. Per Napoli sette anni fa lasciò il Real Madrid e ha reso la maglia azzurra una seconda pelle. La timidezza che lo contraddistingue gli rende impossibile esternare i suoi sentimenti come, invece, riesce a fare da maestro Dries Mertens, ma il buon José si sente ormai napoletano, così come tutta la sua famiglia. E l’idea di separarsi da una città ormai parte di lui non è semplice da digerire.

Il suo futuro è ancora un rebus. Al momento accordi non ce ne sono: né con il Napoli, né con altri club. Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, il summit decisivo col suo entourage avrà luogo tra una settimana. Callejon, a 33 anni, si appresta a prendere una delle ultime grandi decisioni della sua vita da calciatore. Di certezza, per ora, ce n’è una: 338 partite, 80 gol, 77 assist, due Coppe Italia, una Supercoppa e un’infinità di chilometri macinati sulla fascia destra meriterebbero molto più di un triste addio a porte chiuse.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Napoli, Galliani pazzo di gioia per Gattuso: “Ai rigori ho esultato come col Manchester”

Calciomercato Napoli, sfida all’Inter: 25 milioni per il brasiliano