Milan, da Leao a Paqueta: è il momento della verità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20
Milan Paquetà
LUCAS PAQUETA (@ Getty Images)

Il Milan sta preparando il ritorno in campo contro la Juventus. Le ultime da Milanello con Paqueta pronto a tornare titolare. Ancora panchina per Paqueta

A Milanello si continua a lavorare in vista della prima sfida post emergenza coronavirus. I rossoneri venerdì prossimo saranno chiamati a giocare contro la Juventus: un match fondamentale per la squadra di Stefano Pioli, che può conquistare l’Europa attraverso la Coppa Italia.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Per l’occasione, il Milan dovrà fare a meno di pedine fondamentali come Theo Hernandez, Castillejo e Zlatan Ibrahimovic.
Il mister sembra sempre più convinto su quali uomini puntare per l’occasione: le indicazioni che giungono in questi giorni da Milanello ci parlano di un Paqueta letteralmente rinato.
Il brasiliano, che da più di due anni – tra nazionale, Flamengo e Milan – non si è mai fermato, è riuscito finalmente a ricaricare le pile.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo a centrocampo: torna a casa

Milan – Sale Paqueta, scende Leao

calciomercato leao
Rafael Leao (Getty Images)

Sarà ovviamente il campo a dire la verità ma Pioli in passato aveva faticato a dargli spazio e ad oggi sembra tutto diverso. Paqueta avrà così la possibilità di riscattarsi dopo una stagione alquanto negativa, sia nei numeri che nelle prestazioni.

Situazione diversa sta vivendo, invece, Rafael Leao. Prima del ritorno sui campi di Milanello, le maggiori speranza sembravano poter essere riposte proprio sul talento portoghese. Ad oggi però, nonostante le tante assenze, si avvia a partire dalla panchina ma i cinque cambi a disposizioni gli permetteranno comunque di mettersi in mostra.
Paqueta lo ha dunque scavalcato nelle gerarchia ed è pronto a giocare al fianco dell’inamovibile Calhanoglu, dietro alla punta Rebic. Pochissimi dubbi sul resto della formazione con Bonaventura, pronto a prolungare fino al termine della stagione il proprio contratto, che ritroverà una maglia da titolare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, alternativa Paulo Sousa: le ultime di CM.IT