Calciomercato, da Buffon a Ibrahimovic: i campioni che potremmo non vedere più dal vivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:08
Buffon e Ibrahimovic (Getty Images)

Il calcio prova a ripartire a porte chiuse e, salvo nuove misure di sicurezza, sarà così fino al termine della prossima stagione, quando si potrebbero ritirare tanti grandi calciatori.

ROMA – Sulla scia della Bundesliga che in questo weekend appena trascorso ha ridato il via al calcio giocato, Spagna e Inghilterra in scia provano a ripartire mentre dall’Italia, dopo settimane di liti ed incertezza, si intravedono i primi spiragli di luce. L’accordo tra FIGC e Cts sul nuovo protocollo riaccende le speranze di ricominciare e di portare a termine il campionato. Ovviamente però le gare si disputeranno a porte chiuse, per molto tempo ancora. Ciò significa che tanti grandi campioni che stanno pianificando il ritiro dal calcio potrebbero aver già giocato la loro ultima partita di fronte ad uno stadio affollato. Da Buffon a Neuer passando per Modric, Ibrahimovic, Iniesta e non solo: sono tanti i campioni che potremmo non riuscire a vedere più dal vivo a causa de Coronavirus. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Ripresa Serie A, nuovo protocollo | Ecco cosa cambia

Juventus, Buffon torna ad allenarsi
Gigi Buffon @ Getty Images

Calciomercato, da Buffon a Ibrahimovic: i big della Serie A che possono ritirarsi a porte chiuse

Nella nostra Serie A sono tanti i calciatori importanti con una carta d’identità non più verdissima. Il rischio concreto, al momento, è di giocare a porte chiuse almeno fino al termine della stagione 2021, non potendo quindi salutare molti dei protagonisti del nostro campionato in un bagno di folla meritato. Alcuni club stanno studiando delle soluzioni alternative, come il distanziamento interpersonale in tribuna vendendo un numero ridotto di biglietti per partita oppure lasciando entrare solo gli abbonati, ma molto dipenderà anche dal contenimento dell’epidemia nei prossimi mesi.

Alessandro Matri, dopo l’ultima parentesi tra Sassuolo e Brescia, ha già deciso di dire stop: risoluzione del contratto e ritiro, la sua ultima apparizione in A con il pubblico rimarrà la manciata di minuti finali nella sfida persa dal suo Brescia proprio contro il Sassuolo a dicembre. Dopo di lui, il rischio di salutare senza l’ultima passerella festante vede protagonisti tanti altri campioni. In primis Gigi Buffon, classe ’78, che è vicino al rinnovo fino al 2021 con la Juventus. Rischio che potrebbe scongiurare invece il compagno di squadra Giorgio Chiellini che secondo le ultime notizie potrebbe giocare, invece, fino al 2022. In bilico c’è poi Zlatan Ibrahimovic, classe ’81, al centro di numerose voci di mercato proprio in questi giorni. Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna e grande amico di Zlatan, ha annunciato che lascerà il Milan e spera di portarlo in Emilia. Chissà che il ‘Dall’Ara’ non possa essere la sua ultima casa in carriera, ma salutare a porte chiuse non sarebbe propriamente da Zlatan… A Bologna, in caso, ritroverebbe Rodrigo Palacio che a 38 anni compiuti prepara il rinnovo per un’altra stagione, probabilmente l’ultima, da vivere in rossoblu. Alla stessa età di Ibra, invece, si avvicina all’addio un altro veterano del nostro campionato come Sergio Floccari. Prima del lockdown anche per lui si parlava di un altro campionato da giocare, chissà però che come per Matri le cose non possano cambiare ora. Compirà 39 anni a novembre invece Bruno Alves, che ha rinnovato col Parma fino al 2021. Anche il portoghese meriterebbe una grande standing ovation dopo la sua lunghissima carriera. Magari seguendo i consigli dell’amico Cristiano Ronaldo proverà ad allenarsi ancor più intensamente per allungare la carriera ed aspettare la riapertura degli stadi per congedarsi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Buffon ha deciso: ancora conferme!

Luka Modric (©Getty Images)

Calciomercato, da Neuer a Modric: i big all’estero che possono ritirarsi a porte chiuse

Ma non solo in Serie A. Anche all’estero ci sono moltissime stelle che potrebbero aver già disputato la loro ultima partita davanti ad un grande pubblico. In porta segnaliamo Manuel Neuer che il Bayern Monaco sta già sostituendo, quindi occhio a due signori del centrocampo come Luka Modric del Real Madrid e Andres Iniesta che milita in Giappone nel Vissel Kobe. In Spagna invitano a tener d’occhio anche Sergio Ramos, in scadenza nel 2021 col Real, mentre Thiago Silva che si svincola dal Psg e cerca un’ultima avventura, ma come raccontato dal suo agente in esclusiva a Calciomercato.it non ha ancora preso una decisione. In Inghilterra è ai saluti lo storico laterale dell’Everton Leighton Baines e da tener d’occhio il classe ’85 Wayne Rooney che ha un contratto fino al 2021 con il Derby County.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, Castellacci annuncia: “Lettera al Ministro, è inconcepibile!”

Juventus, spavento per Del Piero. Il messaggio del club bianconero