Coronavirus, ecco i club di Serie A che resisteranno meglio alla crisi economica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:35

Il coronavirus causerà una crisi economica senza precedenti anche nel mondo del calcio: tra i club che reggeranno meglio c’è l’Inter.

ROMA – Il coronavirus causerà, ovviamente, una crisi economica che investirà anche il calcio, ma non in egual misura per tutti i club. La società di revisione ‘KPMG’ ha ipotizzato vari scenari legati al recupero dei match sospesi a causa dell’emergenza coronavirus. In caso di chiusura anticipata del campionato, sarebbe il Lecce il club più penalizzato (il valore del club perderebbe il 33.8%), mentre Inter, Fiorentina e Juventus sarebbero le squadre a cavarsela meglio (-24%, -23.9% e -23,4%).

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Coronavirus, Serie A: si riparte il 13 giugno | Sì ai recovery found

Serie A protocollo Uefa
Palla ufficiale Serie A (Getty Images)

Coronavirus, calano i prezzi dei cartellini in Serie A

I nerazzurri e la Fiorentina riuscirebbero a reggere bene anche all’impatto del campionato a porte chiuse (perdita valore al 14.9%), mentre dal punto di vista dei cartellini si andrà incontro a un deprezzamento generalizzato. Zielinski (16,69 milioni), Skriniar (16,15) e Szczesny (15,46) sono i giocatori che subiranno il calo più importante, mentre il prezzo di Cristiano Ronaldo diminuirà di 13,05 milioni.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Bundesliga, niente sputi e abbracci: tutte le norme anti coronavirus

Calciomercato Milan, ESCLUSIVO agente Thiago Silva: “Nulla è deciso”