Rischiano la penalizzazione: scambio e via libera per la Juventus

La Juventus protagonista in attesa dell’arrivo di Thiago Motta in panchina: il Dt Giuntoli pronto ad approfittare dell’assist sul mercato

Non è un mistero la volontà della Juventus di reperire sul mercato un centrocampista in grado di fa compiere il salto di qualità alla squadra bianconera.

Cristiano Giuntoli (Ansa) – Calciomercato.it

La priorità di Giuntoli resta Koopmeiners, con il capo dell’area tecnica che sta cercando l’incastro giusto per strappare il sì dell’Atalanta dopo aver trovato una bozza d’intesa con l’entourage dell’olandese. Ma oltre al gioiello della ‘Dea’ sono diversi gli obiettivi in mediana che possono far al caso della Juve e delle alchimie del nuovo tecnico Thiago Motta che verrà ufficializzato presumibilmente la prossima settimana. Tra questi figura anche Douglas Luiz, valutato tra i 60 e i 70 milioni di euro dall’Aston Villa.

Calciomercato Juventus, l’assist a Giuntoli per Douglas Luiz

In aiuto della Juventus arriva però il Fair play finanziario inglese, con i ‘Villans’ che devono chiudere entro il 30 giugno una cessione remunerativa per rientrate nei paletti finanziari della Premier League.

Juventus: assalto a Douglas Luiz
Douglas Luiz (LaPresse) – Calciomercato.it

Giuntoli così può spingere per trovare l’accordo con il collega Monchi, che per conto del club di Birmingham deve abbassare la soglia dei debiti per non incorrere in penalizzazioni. Ecco quindi che l’affare con la ‘Vecchia Signora’ può sbloccarsi sulla base di 30 milioni di euro più l’inserimento nella trattativa di McKennie, profilo sul quale Thiago Motta ha dato il via libera alla cessione. L’americano non fa parte dei progetti del tecnico ex Bologna e ha una valutazione tra i 25 e i 30 milioni. La Juve spinge per il classe ’98 brasiliano e già a stretto giro di posta sono attesa novità, vista l’incombenza dell’Aston Villa di evitare brutte sorprese con il FFP inglese e di scacciare il fantasma di una penalità.

Impostazioni privacy