Procedimento nei confronti dell’Inter, si è mossa la Procura di Milano

Inter: depositato il medesimo esposto anche alla Covisoc, vale a dire la Commissione di vigilanza della Federcalcio

L’esposto della ‘Fondazione Identità Bianconera’, che contesta presunte irregolarità sull’iscrizione dell’Inter all’ultimo campionato di Serie A, è arrivato sul tavolo della Procura di Milano. Lo riporta l’agenzia ‘Ansa’.

Esposto Fondazione Identità Bianconera contro l'Inter, le ultime
Marotta è il nuovo Presidente dell’Inter (LaPresse) – calciomercato.it

La Procura di Milano, guidata dal procuratore Marcello Viola, dovrà decidere se aprire o meno un procedimento nei confronti del club adesso di Oaktree, naturalmente dopo aver valutato attentamente i documenti presentati dalla Fondazione. Che nei giorni scorsi ha depositato il medesimo esposto anche alla Covisoc, vale a dire la Commissione di vigilanza della Federcalcio.

L’associazione che si è scagliata contro l’Inter parla di mancata esistenza di requisiti minimi per l’iscrizione della società nerazzurra alla Serie A, come per esempio le “garanzie a supporto della continuità aziendale”. La Covisoc pare abbia già deciso di non andare avanti, considerando regolare l’iscrizione dell’Inter al campionato. Vedremo adesso quale sarà la decisione della Procura milanese,

Impostazioni privacy