Milinkovic-Savic prende quota: ritorno in Serie A più vicino

Milinkovic-Savic si è trasferito all’Al-Hilal l’estate scorsa per circa 40 milioni. In Arabia ha realizzato 12 gol e 17 assist

Nostalgia della Serie A. Sergej Milinkovic-Savic potrebbe tornare nel campionato italiano un anno dopo il suo addio alla Lazio per trasferirsi in Arabia, all’Al-Hilal di Jorge Jesus che ha fatto Triplete: Saudi League con 96 punti, Saudi Super Cup e Kings Cup battendo in finale l’Al-Nassr di Cristiano Ronaldo.

Milinkovic-Savic alla Juventus, i dettagli
Milinkovic-Savic può tornare in Serie A (Profilo X Al-Hilal) – calciomercato.it

Il serbo è costato circa 40 milioni di euro e ha firmato un contratto di tre anni, ovvero fino a giugno 2026, da circa 20 milioni l’anno. Proprio il maxi ingaggio rappresenterebbe il principale ostacolo al grande ritorno in Serie A del ventinovenne nato in Spagna, a Lleida, autore in Arabia di 12 gol e 17 assist.

I bookmakers, però, ci credono e mettono di mezzo la Juventus. Come noto, i bianconeri sono chiamati a un’importante campagna di rafforzamento del centrocampo, il vero anello debole della squadra. La priorità di Giuntoli rimane Teun Koopmeiners, non a caso quotato a 2,50. Alle spalle dell’olandese si piazza Lazar Samardzic, quotato a 5,00. Quarto Khephren Thuram, offerto a 6,00.

Terzo, quindi sul podio, figura proprio Milinkovic-Savic. ‘Sisal’ quota a 6,00 l’approdo in bianconero del ‘Sergente’, che in caso di volontà di ritorno nel calcio italiano potrebbe stuzzicare anche l’interesse del Milan, senza escludere un ritorno… Ma al passato., cioè alla Lazio.

Impostazioni privacy