Via libera per Chiesa: 15 milioni più un attaccante | ESCLUSIVO

Potrebbe infiammarsi l’asse tra Napoli e Juventus nel prossimo futuro. C’è chi dà il suo via libera per un eventuale scambio con Chiesa 

Il legame a distanza tra Napoli e Juventus, al di là della rivalità storica in campo, spesso negli ultimi anni ha portato a diversi cambi di sponda. Tra gli ultimi quello in dirigenza di Cristiano Giuntoli che dopo aver dato vita alla squadra dello scudetto si è vestito di bianconero circa un anno fa.

"15 milioni e Simeone per Chiesa? Lo farei"
Federico Chiesa (LaPresse) – calciomercato.it

Ora lo stesso Giuntoli alla Juventus vivrà un periodo di ulteriori cambiamenti dopo la sua prima annata a Torino. Col cambio in panchina andrà costruita una squadra nuovamente competitiva ai massimi livelli, e tutto ciò dovrà passare oltre che dai nuovi acquisti anche da conferme importanti. In scadenza nel 2025 c’è infatti Federico Chiesa che vorrebbe capire i progetti di Thiago Motta prima di effettuare le prossime mosse in ottica rinnovo.

Nonostante l’accordo a poco più di 12 mesi dalla scadenza non c’è comunque fretta per l’esterno della nazionale, che con Antonio Conte direzionato verso Napoli è stato nuovamente accostato come suggestione proprio agli azzurri.

Calciomercato Juventus, soldi e scambio Simeone-Chiesa: “Lo farei”

L’addio di Allegri alla Juve, con cui Chiesa non ha mai avuto una grande intesa tattica, potrebbe non essere del tutto sufficiente per confermarne una permanenza. Tutto è ancora aperto e c’è anche chi acconsentirebbe, sponda Napoli, ad un eventuale scambio di mercato che porterebbe l’esterno della nazionale all’ombra del Vesuvio.

"15 milioni e Simeone per Chiesa? Lo farei"
Vlahovic e Chiesa (Foto LaPresse) – Calciomercato.it

Il giornalista Dario Sarnataro, interpellato sull’argomento ai microfoni di TvPlay ha quindi evidenziato: “15 milioni e Simeone per Chiesa? Lo farei. Mi aspetto che Conte giochi con l’attacco a 3 se dovesse restare Kvaratskhelia”.

Una vera e propria suggestione di scambio più soldi per arrivare a Chiesa che sembra quindi scaldare il cuore del collega. L’esterno bianconero dal canto suo resta ancora legato alla Juventus da un anno di contratto, ed in generale la vicenda legata al rinnovo è tutta aperta col calciatore che non vuole correre in merito al suo futuro.

Impostazioni privacy