Il consiglio di Palladino a Juve, Inter e Lazio: “Colpani è pronto”

Vigilia di Fiorentina-Monza: il tecnico Raffaele Palladino lancia il ‘Flaco’ Colpani in vista del posticipo del Franchi

Il Monza farà visita alla Fiorentina, nuovamente finalista in Conference League, nel posticipo di domani sera valido per la 36° giornata del campionato di Serie A.

Palladino: futuro Colpani
Palladino e Colpani (LaPresse) – Calciomercato.it

Proprio i viola sono una delle squadre che hanno messo sotto la lente d’ingrandimento il nome di Raffaele Palladino per il post Italiano, con il tecnico campano ambito anche da Torino e Bologna nella massima serie. L’attuale mister del Monza, che presto incrocerà il Ceo Galliani per far luce sul proprio futuro, difficilmente rinnoverà il contratto in scadenza per restare alla guida della compagine brianzola. Tutti gli indizi e gli spifferi da Monzello portano infatti a una separazione tra le parti, con Palladino pronto per una nuova avventura in panchina nella prossima stagione. L’ex attaccante intanto dribbla le indiscrezioni nella conferenza stampa pre Fiorentina: “Ci sono ancora tre gare e vogliamo rendere questo campionato ancora più straordinario. Dobbiamo essere orgogliosi di quello che abbiamo fatto in questi due anni, dove non abbiamo mai rischiato. Continuare a giocare in Serie A e farlo per il terzo anno di seguito è già un grande traguardo. L’Europa è molto difficile: ci vogliono investimenti e programmazione”.

Sul ruolo dell’allenatore nel calcio moderno: “Questo lavoro è sempre in evoluzione, c’è bisogno di studiare in continuazione e aggiornarsi – spiega Palladino – Io sono un grande curioso e amo questo mestiere. Lo vivo ogni singolo minuto della mia giornata e compatibilmente con le tante cose da fare con il Monza cerco sempre di aggiornarmi e studiare il più possibile. Il calcio è in continuo cambiamento, bisogna perciò stare al passo. La cosa più bella è vedere che la tua squadra ha un’identità chiara e solida: noi in questi due anni siamo riusciti a dare questo tipo di identità al Monza. Le idee mi vengono anche di notte perché la sera continuo a lavorare e guardo le altre partite. La notte poi mi sveglio e annoto tutto sul cellulare su qualche esercitazione o movimento che mi vengono in mente”. 

Monza, Palladino dribbla il futuro e lancia Colpani: “Può giocare ovunque”

Tanti i giocatori valorizzati da Palladino nei due anni al Monza, tra cui spicca ovviamente Andrea Colpani. Il ‘Flaco’ ha attirato da tempo l’interesse delle big: dalla Juventus all’Inter, passando per il Milan e nelle ultime settimane soprattutto la Lazio.

Monza: futuro Colpani
Andrea Colpani (LaPresse) – Calciomercato.it

Galliani valuta il suo gioiello almeno 20 milioni di euro e Palladino non ha dubbi sul fantasista bresciano: “Se è pronto per il grande salto? Io ti dico di sì, poi sono scelte personali che spettano a lui e alla società – risponde il tecnico alla domanda dell’inviato di Calciomercato.it sul futuro di Colpani – Andrea sta facendo un grandissimo percorso, è cresciuto tanto e sta trovando grande continuità di prestazione. Ha avuto un momento di difficoltà nella parte centrale del campionato, ma adesso sta alla grande e lo ha dimostrato anche sabato contro la Lazio dove ha giocato una partita strepitosa. Deve continuare così e non abbassare mai il livello perché deve essere sempre al 100% per esprimere tutte le sue qualità. Può giocare ovunque: nel 4-3-3, nel 4-2-3-1, sotto punta o nel 3-5-2 come mezzala”. Il consiglio di Palladino alle big della Serie A è piuttosto chiaro sul conto del ‘Flaco’ Colpani…

Impostazioni privacy