“Proposta umiliante”: bye bye Real, colpo gobbo Juventus

Nonostante la sessione invernale di calciomercato si sia chiusa soltanto da pochi giorni, in casa Juventus impazza il toto nomi sui nuovi possibili acquisti

Indipendentemente da quale sarà l’esito della stagione, per la Juventus si preannuncia un’estate piuttosto movimentata. Non tanto o comunque non solo per ciò che avverrà sul futuro di Allegri, quanto per il restyling fisiologico che attende una squadra ancora in costruzione.

"Proposta umiliante": bye bye Real, colpo gobbo Juventus
Max Allegri (LaPresse) – Calciomercato.it

Sotto questo punto di vista le mosse di gennaio e i contatti delle ultime settimane possono aver apparecchiato la tavola in ottica estiva. Il fatto di aver puntato con decisione su Tiago Djalo vincendo il testa a testa con l’Inter ne è un esempio. Un capitolo a parte, però, merita la situazione sulle corsie esterne. A tal proposito si segnalano lavori in corso soprattutto sull’out mancino, visti i possibili addii di Kostic e Iling Junior. Al netto della poliedricità tattica di Cambiaso, impiegabile sia sull’esterno mancino che sulla corsia sinistra, la sensazione è che Giuntoli possa essere chiamato almeno ad un investimento per la fascia sinistra. Il profilo e le caratteristiche del nuovo tassello, però, dipenderanno dal modulo con il quale si deciderà di giocare il prossimo anno.

Calciomercato Juventus, Mendy rifiuta l’offerta del Real Madrid: Giuntoli a fari spenti, opzione Arabia

Il fatto che la Juventus stia sondando con sempre più interesse la situazione Felipe Anderson potrebbe fungere da indizio in vista di un passaggio con più frequenza al 4-3-3. A quel punto ritornerebbero in auge dei profili per la corsia mancina accostati in tempi non sospetti ai bianconeri.

"Proposta umiliante": bye bye Real, colpo gobbo Juventus
Mendy (LaPresse) – Calciomercato.it

Uno di questi risponde al nome di Ferland Mendy. Ormai in rotta di collisione con il Real Madrid, al quale è legato da un contratto in scadenza nel 2025, il laterale francese ha rispedito al mittente le diverse proposte messe sul piatto dalle Merengues. Secondo quanto evidenziato da elgoldigital.com, nelle ultime settimane Mendy avrebbe fatto recapitare al Real le sue pretese per il rinnovo. Stizzito dalle offerte al ribasso ricevuto, il classe ’95 avrebbe cominciato a guardarsi intorno per capire la fattibilità di un eventuale addio al Real.

Accostato in tempi e in modi diversi anche alla Juventus, l’esterno cresciuto nelle giovanili del Psg ha calamitato l’interesse soprattutto di club sauditi. Il fatto che il Real Madrid sembri disposto a fare follie per mettere le mani su Alphonso Davies è un altro indizio della scarsa considerazione che in ottica futuro il club ripone in Mendy. Ecco perché i prossimi mesi potrebbero essere decisivi sul suo futuro. La Juventus continua a monitorare la situazione, benché da una posizione piuttosto defilata. Le chances per la “Vecchia Signora”, però, aumenterebbero nel caso in cui Mendy dovesse giungere ad una vera e propria rottura con il club iberico. Staremo a vedere cosa succederà.

Impostazioni privacy