Dal futuro di Colpani a Gabbia-Milan: doppio annuncio dell’agente | VIDEO CM.IT

Dal futuro di Colpani a quello di Gabbia legato al Milan: dall’assemblea dell’Assoagenti, in programma oggi all’hotel Melià di Milano è intervenuto Tullio Tinti

Tra i calciatori più interessanti che sta proponendo la stagione di Serie A c’è senza dubbio Andrea Colpani, già autore di sei gol in campionato col Monza.

Tinti, agente di Colpani, sull’interesse delle big Inter e Juventus
Tinti – Calciomercato.it

Si tratta di un fantasista già associato a top club come Inter e Juve ed a tal proposito è intervenuto l’agente Tullio Tinti a margine dell’assemblea dell’Asso-agenti. Presente anche l’inviato di Calciomercato.it che ha raccolto quanto segue: “Il ragazzo è tranquillissimo, sa come funziona il calcio. Voi dovreste saperlo, ma fate finta di non saperlo. Qualcuno arriverà, ma siamo a dicembre. Lui deve continuare così, poi credo che a fine anno vedremo cosa avrà fatto sul campo. Non si può vendere fumo, chi determina è il calciatore che va sul campo e prova a fare le cose fatte bene”.

Sulla crescita: “Certo, sempre, dai miei calciatori me lo aspetto e penso che siano tutti molto bravi”.

Tinti si è espresso anche su Scalvini: “È già al secondo campionato, ed è attenzionato da tutta Europa. Manca ancora un mese al mercato, non sappiamo cosa succederà. Scalvini è un giocatore di grande sostanza ed è un titolare dell’Atalanta e della Nazionale. Vedremo il da farsi”.

Calciomercato Milan, Tinti e il ritorno di Gabbia: “Nessuno mi ha contattato”

L’agente anche di Gabbia si è espresso su un eventuale ritorno al Milan: “Questa è una notizia che avete avuto voi e io non ho ancora. Probabilmente le sapete prima voi, e cercherò di verificarle. Lui sta facendo benissimo al Villarreal, e credo lo tengano molto volentieri. Se poi c’è la possibilità e i club ne parlano, io ne parlerò col ragazzo. Non è mia intenzione disturbare il ragazzo su cose ancora non chiare”.

Calciomercato Milan, Tinti e il ritorno di Gabbia: "Nessuno mi ha contattato"
Gabbia (LaPresse) – Calciomercato.it

Ed infine sulle esigenze del Milan: “Ci sono stati infortunati, ma magari recuperano. Anche Gabbia aveva l’esigenza di giocare con continuità. Noi siamo contenti al Villarreal. Se poi il Milan avrà bisogno veramente, ce lo diranno e il ragazzo ci penserà in maniera chiara. A oggi nessuno mi ha contattato”.

Impostazioni privacy