Atalanta, ecco il ‘nuovo Lewandowski’: è polacco e segna tantissimo

Gasperini ha messo gli occhi su un attaccante polacco che sogna di diventare come Lewandowski: segna gol a raffica ed è giovanissimo.

lewandowski
Lewandowski (Ansa – Calciomercato.it)

Studia da Lewandowski, ma intanto sta facendo letteralmente impazzire tutte le difese delle squadre di Serie B: l’Atalanta ha messo gli occhi su un vero e proprio gioiello che sta esplodendo in cadetteria.

Gasperini, infatti, studia da vicino il baby polacco che già solo in questo inizio stagione ha segnato qualcosa come 8 reti in 15 partite, oltre ad aver messo a segno giocate davvero importanti. Il paragone è sicuramente prematuro, ma la premesse sono ottime. Anche la Bundesliga, e forse non è un caso, si è accorta di lui. Ecco di chi stiamo parlando.

Calciomercato Atalanta, piace Benedyczak del Parma: età, caratteristiche tecniche, cartellino

Benedyczak
Benedyczak del Parma (Ansa – Calciomercato.it)

Il giocatore è in questione è Benedyczak punta polacca classe 2000 che il Parma ha prelevato ormai circa due anni e mezzo fa dal Pogòn Stettino dove era considerto un vero e proprio enfant prodige del campionato polacco. Non è un caso, infatti, se gli emiliani hanno dovuto sborsare circa 2 milioni di euro per averlo, cifra che forse ad un occhio poco attento può sembrare bassa ma che, nella realtà dei fatti, rappresenta un investimento importante per un giocatore che, ai tempi, era sicuramente di ottima prospettiva ma il cui talento era ancora tutto da dimostrare.

Il centravanti polacco, ambidestro e dotato di grande tecnica, è in grado di giocare sia negli spazi stretti, ma allo stesso tempo è in grado di attaccare molto bene la profondità. Il fiuto del gol, inoltre, non gli manca di certo. Il suo cartellino oggi vale almeno 7 milioni di euro, cifra che la Dea potrebbe mettere sul piatto già nel mercato di gennaio, per poi magari lasciarlo maturare ulteriormente tra le fila dei ducali fino a giugno. 

Su Benedyczak, però, la concorrenza sembra aumentare giorno dopo giorno: club tedeschi si muovono sottotraccia, ma anche il Sassuolo rimane alla finestra.

Impostazioni privacy