Conte, annuncio che spiazza tutti: “Mai più alla Juventus”

Antonio Conte è indicato come possibile tecnico della Juve per il prossimo anno: ma spunta il secco no al ritorno in bianconero

Antonio Conte di nuovo alla Juventus. È questa l’indiscrezione che continua a tenere banco nonostante il secondo posto dei bianconeri guidati da Massimiliano Allegri.

Conte mai più alla Juventus
Conte (LaPresse) – Calciomercato.it

Un ritorno che però non ci sarà secondo Tony Damascelli, intervenuto al canale Twitch di TvPlay. Il giornalista esclude in maniera categorica un Conte bis dal prossimo anno: “Lo escludo in modo assoluto. Ho raccolto frasi da autorevoli dirigenti dell’ambiente Juventus che hanno detto sempre la stessa cosa: “Non metterà più piede qui”.

Capitolo chiuso, quindi, come sembra essere arrivata alla fine anche l’esperienza Allegri: “Rispetto a Conte, Mourinho e Sarri ha una qualità: è un’aziendalista. Non fa polemica, non parla di mercato, non fa riferimento alle assenze: fa ciò che deve fare un dipendente di una grande azienda. Da questo punto di vista potrebbe rimanere, ma secondo me vogliono dare un po’ d’aria fresca ad un ambiente un po’ intossicato”.

Allegri via anche se “può trovare squadra domani mattina”, mentre la società si “sta guardando intorno per trovare un allenatore che possa ricominciare la storia della Juve”.

Juventus, niente Conte: i candidati al post Allegri

Niente Conte, dunque, ma la Juve ha altri possibili candidati per la sostituzione di Allegri. Damascelli ne elenca qualcuno.

Juventus, Damascelli sul post Allegri
Damascelli (LaPresse) – Calciomercato.it

Tudor è un elemento interessante che ha fatto bene a Marsiglia in una situazione particolare. Si è parlato anche di Palladino, ma il suo grande gioco nel Monza si è ammosciato contro una Juventus modestissima. C’è anche il nome di De Zerbi, che gode di grandissima stampa”. Un altro “elemento interessante ” è Thiago Motta che sta guidando il Bologna in zona Europa e che ha un grande bagaglio di esperienza da calciatore.

La lista è questa ma Conte non fa parte: lui, secondo Damascelli, alla Juventus “non metterà più piede”.

Impostazioni privacy