Ngonge rovescia il suo futuro: pronto il salto di qualità in Serie A

Uno dei gol più belli di questa stagione lo ha realizzato Ngonge che potrebbe essere grande protagonista nel prossimo mercato invernale

Tra le partite più rocambolesche della quattordicesima giornata non possiamo non menzionare Udinese-Verona: sei gol, continui ribaltamenti di fronte e le rete del definitivo tre a tre degli Scaligeri arrivata al minuto novantasette. Un duro colpo da digerire per il club friulano ancora alla ricerca della prima vittoria casalinga in campionato.

Cyril Ngonge Verona
Cyril Ngonge Verona (LaPresse) – Calciomercato.it

Protagonista del match Ngonge che ha trascinato il suo Verona alla conquista di un prezioso punto in ottica salvezza. Oltre all’assist per il tre a tre, l’attaccante ha realizzato la rete del momentaneo due a due; gol destinato ad essere tra i più belli della stagione.

Il classe 2000 ha sfruttato l’assist di Suslov con una meravigliosa rovesciata; coordinazione perfetta e palla in fondo alla ree con il portiere dell’Udinese senza nessuna possibilità di intervenire. I numeri dell’attaccante sono importanti: quattro gol e due assist in tredici partite di Serie A per un giocatore che potrebbe essere al centro del mercato nella prossima sessione invernale. Il centravanti non è escluso possa cambiare maglia e fare il sato di qualità all’interno di una stagione dove sta mostrando tutte le sue qualità.

Calciomercato Bologna, piace Ngonge dell’Hellas Verona

L’attaccante del Verona può essere tra i principali protagonisti del prossimo mercato invernale; le sue prestazioni, in questa prima parte di stagione, non sono passate inosservate e l’ultimo gol (la rovesciata in casa dell’Udinese) rischia di cambiare il suo futuro. Ngonge sembra essere finito nel mirino di Bologna con i rossoblù che potrebbero aver bisogno di lui nel ruolo di vice Zirkzee.

Nell’ultima partita di campionato, il Bologna ha pareggiato in casa con il Lecce vedendo sfumare i tre punti all’ultimo secondo. Il punto, nonostante la delusione per la mancata vittoria, conferma l’ottimo momento dei ragazzi di Thiago Motta. La squadra sta dimostrando di poter lottare, fino alla fine, per un posto nella prossima Conference League; ecco perché la società sta pensando ad intervenire nel mercato di gennaio.

Thiago Motta
Thiago Motta (Ansafoto) – Calciomercato.It

Ngonge, viste le sue caratteristiche, si sposerebbe perfettamente nel sistema di gioco del Bologna. Il classe 2000 infatti può essere impiegato sia come esterno offensivo di destra ma anche come attaccante centrale. Una duttilità tattica perfetta per Thiago Motta.

Il suo eventuale trasferimento in rossoblù gli permetterebbe di crescere sotto tutti i punti di vista considerando il gioco offerto dall’allenatore e la voglia, da parte della squadra, di fare la partita indipendentemente dall’avversario. A gennaio Ngonge potrebbe essere il rinforzo offensivo del Bologna e andare a rappresentare una soluzione in più per una squadra con la voglia di continuare a stare nelle posizioni nobili della classifica.

Impostazioni privacy