PAGELLE E TABELLINO MILAN-FROSINONE 3-1: Maignan-Jovic decisivi, Hernandez imperioso

Pagelle, voti e tabellino di Milan-Frosinone, match di San Siro valido per la quattordicesima giornata di Serie A

Miracolo di Maignan su Cuni al 42′ dopo l’erroraccio di Tomori. Pochi secondi dopo arriva il gol del vantaggio firmato Jovic.

pagelle Milan-Frosinone
Theo Hernandez (LaPresse) – Calciomercato.it

Ad inizio ripresa arriva subito il raddoppio, lancio di Maignan per Pulisic che davanti a Turati non sbaglia. Il Diavolo cala il tris al con Tomori, su assist dell’attaccante serbo. A sette dalla fine Brescianini, alla Giunti, prova a riaprire la partita, ma √® troppo tardi.

Ecco i voti:

 

MILAN
Maignan 7

Calabria 6

Tomori 6,5

TOP Hern√°ndez 7,5 – Campione vero. Il francese stupisce tutti sfornando una prestazione maiuscola da difensore centrale, con chiusure precise e sempre attente. Ma non dimentica la sua natura di incursore, cos√¨ non mancano le galoppate verso l’area avversaria e sfonda sia in mezzo che sulla fascia. Il terzo gol nasce da un suo lancio prima dell’assist di Jovic.

Florenzi 6

Loftus-Cheek 6 – Dal 78′ Pobega s.v.

Reijnders 6 – Dal 78′ Bennacer s.v.

Musah 6

FLOP Chukwueze 5,5 – Dopo il grande gol contro il Borussia Dortmund, torna il Chukwueze ammirato in questo inizio di stagione. Una prova insufficiente per l’ex Villarreal, mai pericoloso in avanti. Il nigeriano appare spesso confusionario, facendo irritare San Siro, con scelte sbagliate. Dal 63′ Adli 5,5

Jovic 7,5 – Dall’85’ Camarda s.v.

Pulisic 7 – Dal 78′ Traore s.v.

All. Pioli 7 РIn piena emergenza ritrova il successo a San Siro, con una prestazione attenta. Stavolta la sua squadra è cinica e capitalizza al massimo le occasioni avute. Ha ragione lui nello schierare Theo Hernandez al centro. Con i tre punti contro il Frosinone si avvicina alla vetta della classifica e salva la panchina.

FROSINONE
Turati 5,5
Monterisi 5 – Dall’85’ Cheddira s.v.
Okoli 5
Romagnoli 4,5
Oyono 6
Bourabia 5,5 – Dal 45′ Brescianini 6,5
Barrenechea 5,5
Soulé 6
Reinier 5,5 – Dal 50′ Gelli 5,5
Ibrahimovińá 5 ¬†– Dal 65′ Caso 5,5
Cuni 5 – Dal 65′ Kaio Jorge 5,5
All. Di Francesco 5

TABELINO
MILAN-FROSINONE 3-1

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Tomori, Hern√°ndez, Florenzi; Loftus-Cheek, Reijnders, Musah; Chukwueze, Jovińá, Pulisic. A disp.: Mirante, Nava; Bartesaghi, Jim√©nez, Simińá; Adli, Bennacer, Krunińá, Pobega, Romero; Camarda, Traor√®. All.: Pioli.

FROSINONE (4-2-3-1): Turati; Monterisi, Okoli, Romagnoli, Oyono; Bourabia, Barrenechea; Soul√©, Reinier, Ibrahimovińá; Cuni. A disp.: Cerofolini, Frattali; Lusuardi; Brescianini, Garritano, Gelli, Lulińá; B√°ez, Caso, Cheddira, Kaio Jorge, Kvernadze. All.: Di Francesco.

Arbitro: Marchetti di Ostia Lido.
GOL: 44′ Jovic (M), ¬†49′ Pulisic (M), 74′ Tomori (M), 83′ Brescianini (F)
AMMONITI: 64′ Barrenechea (F), 79′ Jovic (M)
ESPULSI:

Impostazioni privacy