Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 1 dicembre

Da La Gazzetta dello Sport, al Corriere dello Sport e Tuttosport: ecco i titoli principali sulle prime pagine dei quotidiani sportivi italiani ed esteri di oggi, venerdì 1 dicembre 2023

La rassegna stampa di Calciomercato.it vi offre i titoli principali sulle prime pagine di oggi, venerdì 1 dicembre 2023, dei principali quotidiani sportivi italiani ed esteri.

Rassegna stampa 1 dicembre 2023 – calciomercato.it

La prima pagina de ‘La Gazzetta dello Sport’ apre con l’intervista esclusiva a Dusan Vlahovic, che dichiara amore alla Juventus: “Juve casa mia”, dice il serbo che poi specifica di non aver mai pensato di lasciare i bianconeri e di non avere intenzione di andare in Arabia. Poi ‘Crisi Milan, ci provano i ragazzini’: ovvero Simic in difesa e riecco Camarda. Poi le parole di Elkann in prima pagina e l’avvicinamento a Napoli-Inter.

‘Il Corriere dello Sport’ apre invece con il titolo dell’intervista esclusiva ad Adriano Galliani che difende Allegri: “Io sto con Max” e poi aggiunge “Discuterlo? Ma di cosa parliamo!” a poche ore da Monza-Juve. Poi la Roma che stecca: ‘Lukaku non basta. Mou, gioia a metà’. E ancora il Napoli: ‘Con Mazzarri ce n’è per tutti’.

‘Tuttosport’ invece apre la prima pagina con le parole di John Elkann: “Juve, non far la stupida stasera”, in riferimento anche ovviamente al match col Monza. L’ex Exor invita tutti a “tenere i piedi per terra” e conferma Allegri: “L’anno zero, con lui abbiamo vinto tanto e speriamo di vincere ancora. Inizia ora un triennio ambizioso”.

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi esteri del 1 dicembre 2023

Dall’Italia all’estero con le prime pagine dei quotidiani sportivi stranieri di oggi, giovedì 1 dicembre 2023.

rassegna stampa 1 dicembre 2023
Rassegna stampa 1 dicembre 2023 – calciomercato.it

‘Prioridad Cancelo’, apre il ‘Mundo Deportivo’ dopo l’ennesima grande prestazione del portoghese: il Barcellona vuole confermarlo e in estate il riscatto sarà il primo obiettivo. Si parla di almeno 25 milioni. Su ‘AS’, invece, si celebra ancora il fenomeno del Real Madrid: ‘Rendidos a Bellingham’, ovvero ‘Arresi a Bellingham’. Le leggende dei Blancos, da Guti a Morientes, da Pirri a Benito, tutti si dicono estasiati dall’inglese.

Impostazioni privacy