Fiorentina, ‘furto’ alla Juventus: glielo portano via a gennaio

La Fiorentina vuole rinforzare la rosa e, nel prossimo mercato invernale, potrebbe fare un vero e proprio dispetto alla Juventus

Contro il Milan è arrivata una sconfitta difficile da digerire; la Fiorentina ha disputato una buonissima partita creando tante occasioni ma senza riuscire a trovare la via della rete sia per il mancato cinismo sotto porta sia per gli interventi di Maignan. I viola devono ritrovare la giusta continuità di risultati se vogliono togliersi grandi soddisfazioni.

Rocco Commisso Fiorentina
Rocco Commisso Fiorentina (Ansafoto) – Calciomercato.It

In campionato l’obiettivo della Fiorentina è quello di lottare per le posizioni nobili della classifica; parlare di Champions League, nonostante i soli quattro punti di distanza dal Napoli, è troppo prematuro ma Italiano può contare su una squadra di assoluto valore. La stagione è ancora molto lunga e, per affrontare al meglio tutte le competizioni, la società potrebbe decidere di intervenire sul mercato nella sessione invernale.

L’obiettivo sembra essere quello di rinforzare il reparto offensivo a disposizione di Italiano in modo da aiutare gli attaccanti ad avere quella continuità offensiva, fino a questo momento, venuta meno.

Tra i profili monitorati troviamo anche Samardzic, talento classe 2002 in forza all’Udinese; giocatore con una qualità superiore alla media con la possibilità, a gennaio, di cambiare maglia. La Fiorentina lo sta seguendo con attenzione e l’inserimento viola rischia di rappresentare un problema per la Juventus.

Fiorentina, idea Samardzic: bianconeri furiosi

Le qualità di Samardzic sono indiscutibili con il giocatore che, da punto di vista tattico, può essere impiegato sia da mezzala offensiva sia come trequartista alle spalle della prima punta. Fino a questo momento in campionato ha disputato tredici partite realizzando due gol e un assist; giocatore chiave per i friulani che hanno bisogno della sua qualità se vogliono raggiungere, il prima possibile, la salvezza.

Il mercato di gennaio mette in pericolo il futuro, all’Udinese, di Samardzic; la Juventus lo segue per andare a rinforzare il proprio centrocampo considerando quanto successo, a livello extra calcistico, a Fagioli e Pogba. Il centrocampista ha un contratto in scadenza nel 2026 e dal punto di vista economico, stando a quanto riportato da La Nazione, si parla di dieci milioni di euro; cifra alla portata sia per i viola sia per i bianconeri.

Samardzic Udinese
Samardzic Udinese (LaPresse) – Calciomercato.It

La sensazione però è che l’Udinese possa valutare molto di più Samardzic considerando l’importanza del giocatore all’interno di una squadra il cui obiettivo è quello di raggiungere la salvezza il prima possibile. A gennaio si deciderà il futuro del classe 2002 conteso tra la permanenza alla corte di Cioffi e la possibilità di trasferirsi con Juventus e Fiorentina particolarmente interessate.

Impostazioni privacy