Lukaku non basta, la Roma pareggia in Svizzera. Fiorentina qualificata con Gonzalez

Ecco i risultati della serata delle italiane: in campo la Roma, contro il Servette, e la Fiorentina contro il Genk

Termina uno a uno la partita di Europa League, valevole per la quinta giornata della fase a gironi, tra il Servette e la Roma.

Risultati Roma e Fiorentina in Europa
Roma (Ansa) – Calciomercato.it

A sbloccare la partita ci ha pensato il solito Romeu Lukaku, ma nella ripresa è arrivato il pareggio dei padroni di casa, con Bedia.

I giallorossi hanno provato a reagire, soprattutto con Dybala, ma l’argentino non è stato lucido e il risultato non è cambiato, con la squadra di Mourinho che sale a quota 10, a due punti dallo Slavia Praga, che nel finale si è imposta 3 a 2 contro il fanalino di coda, il Tiraspol. La Roma passa il turno, ma il primo posto adesso è lontano due punti.

Servette-Roma 1-1: 24′ Lukaku, 50′ Bedia

CLASSIFICA GRUPPO G: Slavia Praga punti 12, Roma 10, Servette 5, Sheriff Tiraspol 1.

Conference League, Fiorentina-Genk: Italiano può esultare

Vince invece la Fiorentina di Vincenzo Italiano, che mantiene il primo posto in classifica e si qualifica, con il successo in rimonta contro il Genk.

A sbloccare la partita è stato Kayembe, allo scadere del primo tempo, ma qualche minuto dopo, in pieno recupero, è arrivato il pareggio di Martinez Quarta. A sette minuti dal termine arriva il gol del vantaggio firmato da Gonzalez, dal dischetto, che permette alla Viola di tenere il primo posto. Adesso basterà pareggiare l’ultima giornata contro il Ferencvaros, che ha vinto nel finale.

Fiorentina-Genk 2-1: 45′ Kayembe, 49′ Martinez Quarta (F), Gonzalez (F)

CLASSIFICA GRUPPO F: Fiorentina 11, Ferencvaros 9, Genk 6, Cukarichki 0

Impostazioni privacy