Champions, Lazio agli ottavi. Il Milan si qualifica solo così

Serata di verdetti ed emozioni in Champions League: qualificazione agli ottavi di finale ancora possibile per il Milan

Una serata da dimenticare per il Milan, ancora in vita in Champions League grazie ai risultati degli altri campi. Festeggia già la Lazio di Maurizio Sarri.

Champions League: risultati, classifiche e qualificate
Mbappé (LaPresse) – Calciomercato.it

Gol, emozioni e verdetti nella serata di Champions League appena andata agli archivi. Per un’italiana che festeggia ce n’è una il cui destino è ancora in sospeso. A festeggiare è la Lazio, qualificatasi agli ottavi di finale grazie alla vittoria per 2-0 sul Celtic con doppietta di Immobile e anche grazie al successo dell’Atletico Madrid che battendo 3-1 il Feyenoord a domicilio ha tagliato la compagine olandese fuori dalla corsa.

Discorso diverso per il Milan: i rossoneri sono stati battuti in casa dal Borussia Dortmund (ora già agli ottavi di finale) ma sono ancora in corsa grazie al pareggio che il Paris Saint-Germain ha agguantato a tempo quasi scaduto contro il Newcastle. Per qualificarsi agli ottavi di finale, la squadra di Pioli dovrà vincere sul campo del Newcastle e sperare in una sconfitta della formazione parigina che sarà di scena a Dortmund il prossimo 13 dicembre.

Champions League: risultati, classifiche e qualificate

Negli altri gironi da segnalare la quinta vittoria in cinque partite del Manchester City che batte il Lipsia in rimonta. Vince anche il Barcellona che supera di misura il Porto.

Champions League: risultati, classifiche e qualificate
Phil Foden (LaPresse) – Calciomercato.it

Lazio-Celtic 2-0 (82′ e 85′ Immobile)
Shaktar Donetsk – Anversa 1-0 (12′ Matviienko)
Barcellona-Porto 2-1 (30′ Pepe, 32′ Cancelo, 57′ Joao Felix)
Feyenoord-Atletico Madrid 1-3 (14′ autogol Geertruida, 57′ Hermoso, 77′ Wieffer, 81′ autogol Molina)
Manchester City-Lipsia 3-2 (13′ e 33′ Openda, 55′ Haaland, 70′ Foden, 87′ Alvarez)
Milan-Borussia Dortmund 1-3 (10 rig. Reus, 37′ Chukwueze, 59′ Bynoe-Gittens, 69′ Adeyemi)
PSG-Newcastle 1-1 (24′ Isak, 98′ Mbappé)
Young Boys-Stella Rossa 2-0 (8′ autogol Nedeljkovic, 29′, Blum)

Classifica Girone A: Bayern Monaco 12*, Copenaghen 4, Galatasaray 4, Manchester United 3

Classifica Girone B:  Arsenal 9, Psv 5, Lens 5, Siviglia 2

Classifica Girone C: Real Madrid 12*, Napoli 7, Braga 3, Union Berlino 1

Classifica Girone D: Real Sociedad 10*, Inter 10*, Salisburgo 3, Benfica 0

Classifica Girone E: Atletico Madrid 11*, Lazio 10*, Feyenoord 6, Celtic 1

Classifica Girone F: Borussia Dortmund 10*, Paris Saint-Germain 7, Newcastle 5, Milan 5

Classifica Girone G: Manchester City 15*, Lipsia 9*, Young Boys 4, Stella Rossa 1.

Classifica Girone H; Barcellona 12*, Porto 9, Shaktar Donetsk 9, Anversa 0

*già qualificata agli ottavi di finale

Impostazioni privacy