Migliori allenatori al mondo, Allegri e Mou fuori dalla top 10: ci sono Pioli e Gasperini

Il sito di rating TransferRoom ha stilato la classifica dei 10 migliori allenatori al mondo: ci sono 4 italiani, fuori Allegri e Mourinho

Riuscire a trovare l’allenatore giusto è uno degli aspetti più complicati per una dirigenza: il tecnico è la pedina fondamentale per rendere vincente un gruppo o fallimentare un progetto. Il sito TransferRoom ha creato una piattaforma per stabilire quali sono gli allenatori per una singola squadra e, inoltre, ha stilato la classifica dei migliori 10 allenatori al mondo.

Top 10 allenatori del mondo, fuori Allegri e Mou: Gasperini meglio di Inzaghi
Klopp e Guardiola (Ansa Foto) – Calciomercato.it

Lo strumento utilizzato per stilare la classifica considera le esperienze passate dell’allenatore, l’influenza sulle prestazioni della squadra e il denaro speso sul mercato. Al primo posto, senza grosse sorprese, c’è Pep Guardiola. Il tecnico catalano ha guidato il Manchester City alla vittoria del Treble nella scorsa stagione, portando il club inglese a vincere la sua prima Champions League. Al secondo posto si trova Jurgen Klopp, con Luis Enrique a completare il podio. La quarta e la quinta posizione sono ricoperte da Thomas Tuchel e Mikel Arteta. In sesta posizione troviamo il primo italiano: quello che fa specie, in ogni caso, sono gli assenti in questa top 10.

Top 10 allenatori del mondo, fuori Allegri e Mou: Gasperini meglio di Inzaghi

Come detto, sopra, al sesto posto troviamo Carlo Ancelotti. È lui l’italiano che occupa la posizione più alta in classifica, seguito subito dopo da Gian Piero Gasperini: il tecnico dei bergamaschi si prende il settimo posto, davanti a Simone Inzaghi (8°). In nona posizione, poi, si trova Sergio Conceicao e chiude la top 10 Stefano Pioli.

Migliori allenatori al mondo, Allegri e Mou fuori dalla top 10: ci sono Pioli e Gasperini
Mourinho e Allegri (Ansa Foto) – Calciomercato.it

A fare rumore sono gli assenti in questa speciale classifica. A partire da Massimiliano Allegri e José Mourinho, due degli allenatori più vincenti della storia recente, ma che rispettivamente con Juventus Roma non stanno trovando lo smalto di un tempo. Fuori dalla top 10 anche Maurizio Sarri, che nella scorsa stagione ha portato la Lazio al secondo posto in classifica, mentre quest’anno sta faticando come non mai. Insomma, tre esclusioni eccellenti in questa top 10 che fanno riflettere: intanto, Allegri, Mourinho e Sarri proveranno a dimostrare a tutti di essere ancora tra i migliori.

Impostazioni privacy