“Ha messo d’accordo tutti”: arriva la ‘sentenza’ su Juve-Inter

Nella diretta Twitch di oggi di Tv Play si è parlato anche del derby d’Italia finito in parità: “Fosse stata una partita di Champions, sarei senz’altro più preoccupato”

“Il pareggio ha messo d’accordo tutti”. Così Fabrizio Biasin sul derby d’Italia tra Juventus e Inter andato in scena ieri sera e terminato con uno scialbo 1-1. “È stata una partita molto brutta, con un secondo tempo soporifero e deprimente”, ha sottolineato il collega di ‘Libero’ nella diretta Twitch di Tv Play.

Biasin a Tv Play su Juve-Inter
Allegri e Inzaghi (LaPresse) – calciomercato.it

“A mio avviso le due squadre si sono dette: ‘ok, ci vediamo la prossima volta…’. Della serie che anche il pareggio poteva andare bene. Da una parte l’Inter aveva paura ad attaccare per poi rischiare di perdere, come successo già altre volte, mentre la Juve era entrata nell’ottica di non uscire sconfitta contro una squadra più forte – aggiunge Biasin, per il quale l’Inter non ha già vinto lo Scudetto.

“Non è nemmeno l’unica favorita… A Torino non ha giocato una grande partita, tuttavia nell’ottica dei campionati bisogna ragionare sull’avere maggiore continuità. Fosse stata una partita di Champions, sarei senz’altro più preoccupato. Fin qui il percorso è molto interessante, perché l’Inter non ha già cinque-sei sconfitte come l’anno scorso. Quindi un pareggio con la Juve ci può stare”, ha concluso.

Impostazioni privacy