Infortunio UFFICIALE, salta anche il Napoli e torna nel 2024

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Brutte notizie per l’attaccante finito ko in occasione dell’ultimo impegno giocato con la propria Nazionale

Dopo la preoccupazione delle scorse ore per via dell’infortunio muscolare rimediato nell’ultimo match giocato con la propria selezione, è arrivato il verdetto ufficiale da parte del club in seguito alla realizzazione degli esami strumentali che hanno evidenziato un serio infortunio.

infortunio e uscita in barella
Medici e barella (LaPresse) – Calciomercato.it

Per Vinicius Junior, quella in corso, continua ad essere una stagione letteralmente stregata. L’attaccante brasiliano ha infatti riportato un lesione del bicipite femorale della coscia sinistra, un problema molto simile a quello che ad inizio stagione lo aveva tenuto ai box per un mese circa. Il veloce esterno del Real Madrid si era infatti fermato al 27′ del primo tempo della gara persa giovedì notte contro la Colombia, generando il panico in casa dei ‘blancos’.

Il club spagnolo, che si è incaricato di verificare con i propri medici le condizioni del ragazzo, ha confermato le prime brutte impressioni avute. Questa la nota ufficiale: “Dopo gli esami strumentali realizzati quest’oggi al nostro calciatore Vinicius Jr. dallo staff medico del Real Madrid, è stata riscontrata una lesione del bicipite femorale con interessamento del tendine distale della coscia sinistra. La sue condizioni verranno monitorate”.

Real Madrid-Napoli, Ufficiale l’assenza di Vinicius Junior

Secondo le prime indiscrezioni circolate in Spagna, questo nuovo stop dovrebbe tenere fuori Vinicius per almeno 10 settimane.

Carlo Ancelotti abbraccia Vinicius Jr.
Carlo Ancelotti abbraccia Vinicius Jr. (LaPresse) – Calciomercato.it

Ciò significa che, oltre a saltare il big match contro il Napoli di mercoledì 29 novembre in programma al Santiago Bernabeu, l’attaccante brasiliano potrebbe rientrare in campo solamente nel 2024. Una brutta tegola per Carlo Ancelotti che ha già dovuto fare a meno della sua stella brasiliana praticamente per tutto il mese di settembre. I ‘blancos’ non stanno certo vivendo un grande momento sotto il piano degli infortuni. Oltre a Courtois e Militao, fuori da mesi per la rottura del crociato, il tecnico italiano di recente ha anche perso Kepa, Tchouameni, Camavinga, Bellingham e Arda Guler. Tra questi ultimi, i due centrocampisti francesi saranno sicuramente indisponibili per la gara contro il Napoli.