Ha vinto tutto, ora sogna la Serie A: Inter e Juventus in pole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:09

Dopo una lunga carriera costellata di vittorie, un top player potrebbe sbarcare in Serie A: il sogno a parametro zero di Inter e Juventus

L’Inter guida la classifica, la Juventus insegue a due punti di ritardo. Le cose possono ancora evolversi, in una fase in cui non siamo ancora ad un terzo di stagione, ma ciò che stiamo vedendo sembrerebbe indicare il ritorno del derby d’Italia per la lotta scudetto.

Calciomercato Juventus Inter Thiago Alcantara parametro zero Allegri Inzaghi
Massimiliano Allegri e Simone Inzaghi © LaPresse – Calciomercato.it

Un traguardo, quello del titolo, cui ambiscono entrambe con tutte le loro forze. I nerazzurri vengono da un secondo e un terzo posto e non vogliono più rimandare l’appuntamento con lo scudetto della seconda stella, che per Simone Inzaghi sarebbe il primo in carriera. La Juventus è invece a secco di scudetti da tre anni e di titoli in bacheca dal 2021, dopo le recenti vicende è arrivato il momento di ripartire per un nuovo ciclo vincente.

Una sfida che come sempre potrebbe accendersi anche sul mercato. Le occasioni in cui Marotta ha incrociato i destini della sua ex squadra non sono mancate, il duello potrebbe riguardare stavolta uno dei calciatori più vincenti in attività e di sempre, che finalmente potrebbe sbarcare nel nostro campionato.

Inter e Juventus su Thiago Alcantara: si può fare, ecco a quali condizioni

E’ già da qualche giorno che si parla di Thiago Alcantara, centrocampista in scadenza di contratto con il Liverpool a giugno. Lo spagnolo in primavera compirà 33 anni e rappresenterebbe una ipotesi di mercato assai intrigante.

Calciomercato Juventus Inter Thiago Alcantara parametro zero Allegri Inzaghi
Thiago Alcantara © Ansa – Calciomercato.it

Dopo gli spagnoli di ‘Fichajes’, ne hanno parlato anche sul ‘Daily Mail’, in Inghilterra. Thiago Alcantara potrebbe essere stuzzicato da un esperienza del nostro paese, dove oltretutto è nato, ai tempi della permanenza di suo padre, Mazinho, al Lecce.

Per lui, in carriera, 36 trofei conquistati, parliamo di uno dei dieci giocatori più titolati della storia del calcio. Anche se il suo rendimento in campo è stato assai condizionato dagli infortuni.

Fermo dalla scorsa primavera, dovrebbe ritrovare il campo a inizio 2024. Inter e Juventus seguono l’evoluzione della situazione, ma per mettere a segno il colpo avrebbero bisogno di un gesto importante da parte del giocatore, che guadagna attualmente 12 milioni di euro netti a stagione. Un ingaggio che andrebbe necessariamente spalmato su un contratto biennale, con opzione per il terzo anno, per rendere l’affare sostenibile.

Un giocatore del suo calibro farebbe comodo sempre e comunque, anche se, vista l’attuale abbondanza, non sarebbe una priorità per l’Inter. Molto diversa la situazione per la Juventus, viste le ben note difficoltà in mezzo al campo. Un colpo del genere potrebbe rilanciare eccome la mediana per il prossimo anno.