Luperto: il capitano dell’Empoli resta uomo chiave della difesa di Andreazzoli?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:58

Sebastiano Luperto è un punto di riferimento per la difesa dell’Empoli anche nella stagione 23/24? Ecco perché prenderlo al Fantacalcio.

Sebastiano Luperto
Sebastiano Luperto (LaPresse) – calciomercato.it

Capitano dell’Empoli, classe 1996 e con ruolo di difensore centrale, Sebastiano Luperto è uno dei giocatori chiave di un club che – nella stagione di Serie A 2023/2024 – ha avuto non poche difficoltà iniziali. Con un cambio alla guida in panchina dopo poche giornate, la formazione toscana sta cercando di risalire la classifica del massimo campionato e, per farlo, si affida anche alle prestazione di Luperto, originario di Lecce e con un passato nelle giovanili del Napoli.

Chi gioca al Fantacalcio potrebbe volerne sapere di più sulle sue prestazioni in questo inizio di torneo, pertanto la scheda che segue, farà luce sull’andamento del giocatore nelle prime partite: quale valutazione nell’ultimo match della nona giornata? Qual è il valore della Fantamedia nella prima parte del campionato? Ecco le risposte.

Come ha giocato Luperto nell’ultima gara contro l’Atalanta?

In un una difficile gara che si è conclusa con una sconfitta per 3-0 ad opera dell’Atalanta di Gasperini, nella squadra allenata da Andreazzoli non ha funzionato praticamente nulla. I toscani sono stati in balia degli avversari per larghissima parte della gara: in particolare ha brillato Scamacca, ben supportato dai suoi compagni di squadra, tra cui Lookman, Koopmeiners e Ruggeri.

Proprio l’attaccante-boa dell’Atalanta ha messo in crisi Luperto per tutta la gara: la marcatura su di lui non funziona e il capitano dell’Empoli va in difficoltà sul piano fisico e tecnico, oltre che a livello di posizionamento in campo.

Ecco perché il Fantavoto nella decima giornata è pari a cinque.

Luperto, i voti al Fantacalcio

Dopo una partenza negativa di cui ha risentito insieme a tutta la squadra, con il cambio di allenatore e l’addio di Zanetti per far posto ad Andreazzoli, le cose in campo per Sebastiano Luperto sono migliorate. Se nelle prime quattro giornate il difensore aveva raccolto solo insufficienze – e spicca in negativo un 4 nella gara contro la Roma (terminata con un 7-0 per i giallorossi) – nelle partite successive i voti sono saliti.

Infatti alla quinta giornata è arrivata una sufficienza in Empoli – Inter, e nella gara successiva contro la Salernitana il voto è ancora migliorato, perché Luperto ha ottenuto un 6,5.

Alla settima di campionato una controprestazione non ha permesso al capitano di andare oltre il 5, poi compensata con il 6 nella gara a seguire contro l’Udinese.

Nella nona giornata, altra buona prestazione per Luperto. Contro la Fiorentina sono infatti arrivati tre punti preziosi, grazie ad un 2-0 finale. Il capitano empolese ha guidato con sagacia e prontezza il reparto arretrato, compiendo peraltro un intervento portentoso su Martinez Quarta, quasi libero davanti al portiere Berisha. Bravissimo anche su un Nico Gonzales lanciato in maniera pericolosa. Per il resto una gara brillante e senza errori. Ecco perché il Fantavoto è stato per lui pari a 6,5.

Luperto nella probabile formazione Frosinone – Empoli

Nell’undicesima giornata il club toscano avrà l’occasione di ottenere tre punti, ma prestando la dovuta attenzione. La sfida sarà infatti al Frosinone, una squadra che al momento si sta facendo valere nel massimo campionato italiano.

Ebbene, finora Luperto è stato presenza costante in campo nell’undici di mister Andreazzoli e, pertanto, salvo problemi fisici dell’ultima ora, vedremo nuovamente il centrale a guidare la difesa toscana. Il difensore finora non ha saltato un minuto nelle prime nove giornate di campionato.

Con modulo 4-3-2-1 questa la probabile formazione per la gara contro l’Atalanta, che si disputerà lunedì 6 novembre:

Berisha; Ebuehi, Walukiewicz, Luperto, Cacace; Marin, Grassi, Maleh; Cancellieri; Cambiaghi, Caputo.

Luperto nella stagione 2023/2024: le statistiche aggiornate

I numeri più sintetici non possono dare una valutazione completa su ogni atleta ma aiutano comunque ad avere un quadro del giocatore, anche in chiave Fantacalcio. Ecco dunque le cifre su Sebastiano Luperto:

  • Partite a voto: dieci;
  • Gol: zero;
  • Assist: zero;
  • Ammonizioni: zero;
  • Espulsioni: zero;
  • Fantamedia: 5,50.
Sebastiano Luperto
Sebastiano Luperto (LaPresse) – calciomercato.it

Luperto è un giocatore affidabile al Fantacalcio?

Il calciatore Luperto ha iniziato la carriera come esterno sinistro di centrocampo, per poi abbassarsi a terzino e difensore centrale – suo ruolo attuale nell’Empoli. Robusto fisicamente, di elevata statura, abile nel gioco aereo e dunque pericoloso su palla inattiva, il leccese è diligente a livello tattico ma anche possiede una discreta visione di gioco, che gli permette di iniziare la manovra dell’Empoli dal basso.

Luperto è altresì duttile, perché in grado di agire sia come difensore centrale di una linea a quattro, che come braccetto di una difesa a tre.

La scorsa stagione il capitano è stato una sorpresa positiva al Fantacalcio, e ha contribuito molto alla salvezza empolese grazie alla continuità delle buone prestazioni e alla costanza di utilizzo. Ecco perché anche questa stagione Luperto resta un profilo interessante per chi intende puntellare la propria rosa con titolari fissi in copertura, da 6/7 slot, ad un costo molto basso. Per un budget 1000 non dovrebbe esser pagato più di 9/10 crediti sia al Classic che al Mantra.