Vice ed erede Theo Hernandez: Milan, nuovo affare in Premier

Un altro nome oltre a Miranda per la corsia mancina dei rossoneri. Potenziale operazione col Manchester City di Guardiola

Il Milan crede molto in Bartesaghi, fresco di primo contratto da professionista, ma ha intenzione di mettere alle spalle di Theo Hernandez un profilo di maggiore esperienza. Il nome ricorrente è quello di Miranda, in scadenza a giugno col Real Betis. Sul ventitrenne andaluso, con un passato nel Barcellona, ci sarebbe anche la Juventus.

Milan, Sergio Gomez vice ed erede Theo
Theo Hernandez (LaPresse) – calciomercato.it

Non è da escludere un tentativo già a gennaio, anche se sul piano economico a Forlani e soci converrebbe lavorare per giugno. Ovvero ingaggiarlo a costo zero. In Spagna si parla molto di questa possibilità, ma al contempo vengono date delle chance al Betis in merito a un rinnovo del contratto. Del resto Miranda è uno dei punti fermi della squadra allenata dall’ingegner Pellegrini, attualmente settima nella Liga con 13 punti.

In corsa per il difensore di Olivares ci sarebbero comunque altri club, spagnoli ma soprattutto inglesi. In caso di addio agli andalusi, però, il Milan dovrebbe avere una sorta di corsia preferenziale dato l’assoluto gradimento del calciatore alla destinazione rossonera. 

Da qui alla prossima stagione, tuttavia, altri profili potrebbero finire nei radar del club di Cardinale. In tal senso attenzione a un altro spagnolo, vale a dire Sergio Gomez, classe 2000 come Miranda col quale ha giocato nelle giovanili del Barça prima di trasferirsi in Germania, al Borussia Dortmund, senza disputare nemmeno un minuto con la prima squadra catalana. Il calciatore del Betis, invece, ha collezionato 4 presenze col Barcellona prima di traslocare lo stesso in Bundesliga, ma allo Schalke 04.

Milan, ‘idea’ Sergio Gomez: vice ma anche erede di Theo Hernandez

Sergio Gomez si è affermato all’Anderlecht, dal quale il Manchester City di Guardiola lo ha acquistato nell’estate 2022 per circa 15 milioni di euro. Nei mesi precedenti era stato accostato all’Inter.

Milan, Sergio Gomez vice ed erede Theo
Sergio Gomez (LaPresse) – calciomercato.it

L’esperienza in Premier, però, è stata fin qui tutt’altro che elettrizzante. L’arrivo di Gvardiol, il difensore costato di più nella storia del calcio, gli ha chiuso ulteriormente gli spazi e per questo è possibile una sua partenza tra gennaio e la prossima estate.

Per caratteristiche, giovane età e potenziale, il ventitreenne di Badalona potrebbe rappresentare il profilo ideale per la società targata Red Bird. Nonché l’ennesimo acquisto dalla Premier degli ultimi tre anni. Il City potrebbe aprire alla cessione di Gomez di fronte a un’offerta da 18/20 milioni. Oltre che il vice, l’ex blaugrana potrebbe essere l’erede di Theo Hernandez, il quale potrebbe partire (occhio al PSG) in caso di proposta irrifiutabile. Come abbiamo visto con Tonali, infatti, pure al Milan nessuno è davvero incedibile.

Impostazioni privacy