Osimhen al posto di Vlahovic: in Spagna non hanno dubbi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25

Dusan Vlahovic e Victor Osimhen sono due degli attaccanti più forti in Italia e i rispettivi destini potrebbero anche incrociarsi. L’idea in Spagna 

Dusan Vlahovic ha ritrovato se stesso a suon di gol, mentre Osimhen dopo un grande inizio ha morso leggermente il freno in attesa di tornare ad esplodere come suo solito. Si tratta di due dei centravanti più forti del momento, e che più o meno direttamente potrebbero incrociarsi col mercato.

Calciomercato, il Real Madrid pensa all'attacco: da Vlahovic a Osimhen
Dusan Vlahovic (LaPresse) – Calciomercato.it

Il focus è su un club che in passato è stato accostato ad entrambi: il Real Madrid di Florentino Perez. Il club spagnolo in estate ha perso Karim Benzema, sostituendolo di fatto con un attaccante di livello inferiore come Joselu. Un cambio che poco ha entusiasmato i tifosi, ed anche lo stesso Ancelotti che di recente nel derby perso con l’Atletico ha anche provato soluzioni tattiche differenti con Bellingham più avanzato.

Esperimento fallito e che fa ulteriormente riflettere sulla necessità dei ‘blancos’ di inserire al più presto un centravanti di alto profilo.

Calciomercato, il Real Madrid pensa all’attacco: da Vlahovic a Osimhen

Vista la situazione dell’attacco, secondo quanto evidenziato da ‘ElNacional.cat’, a dispetto del fatto che il sogno offensivo resta Mbappé, a gennaio si valuterà l’arrivo di un attaccante di livello, e sulla scena ricompare il nome di Dusan Vlahovic.

Calciomercato, il Real Madrid pensa all'attacco: da Vlahovic a Osimhen
Osimhen (LaPresse) – Calciomercato.it

Se ne era già parlato in estate con Ancelotti che lo aveva accantonato anche per le condizioni fisiche dopo la scorsa annata. Il prezzo si aggira sugli 80 milioni di euro, ma secondo il portale iberico il piano ‘B’ sarebbe proprio Victor Osimhen, capocannoniere dello scorso campionato di Serie A.

L’arrivo di Garcia ha cambiato le carte in tavola a Napoli, e al netto della pace dopo la recente tempesta di Bologna, non vanno esclusi scenari d’addio in cui in futuro possa inserirsi il Real Madrid. Osimhen quindi al posto di Vlahovic come piano alternativo per l’attacco degli spagnoli, che intendono tornare quanto prima a trionfare in Liga, ma anche in Champions League, naturale terreno di caccia di un club tanto prestigioso.