Lukaku molla la Juventus: i motivi del rifiuto

Romelu Lukaku monopolizza l’attenzione anche negli ultimi giorni di mercato, ennesimo ribaltone che coinvolge la Juventus

La lunga telenovela di mercato relativa a Romelu Lukaku non ha ancora finito di regalare sorprese ed è destinata a colpi di scena continui, probabilmente fino all’ultimo momento della sessione di trattative. Lo scenario è cambiato più volte e anche in questa ultima settimana si registrano novità che se confermate avrebbero del clamoroso.

Calciomercato Lukaku no Juventus Roma
Romelu Lukaku © LaPresse – Calciomercato.it

Il Chelsea si è deciso ad aprire alla partenza di Lukaku in prestito, come filtra dall’Inghilterra. Ma la sua prossima squadra non sarà, come si era ventilato a lungo nelle scorse settimane, la Juventus, per la quale pure aveva detto no al ritorno all’Inter. A scriverlo è il ‘Telegraph’, che parla espressamente di veto posto dall’attaccante a un trasferimento in bianconero.

Lukaku, dopo il no alla Juventus decisione presa

Un no che peserà inevitabilmente sugli ultimi giorni di mercato e sulle prospettive della Juventus. Allegri aveva posto il belga in cima alle sue priorità e lo avrebbe preferito come rinforzo offensivo.

Calciomercato Lukaku no Juventus Roma
Cristiano Giuntoli e Massimiliano Allegri © LaPresse – Calciomercato.it

Le ragioni della decisione di Lukaku sarebbero legate al fatto che la Juventus avrebbe tergiversato troppo, non trovando l’accordo con il Chelsea. E dunque, adesso Big Rom ha cambiato nuovamente prospettiva. Una trattativa in corso ci sarebbe, secondo quanto riportato sempre dal ‘Telegraph’, e sarebbe quella per il prestito alla Roma, ipotesi che troverebbe il suo gradimento. A diverso tempo di distanza, Mourinho potrebbe ritrovarsi con Lukaku e con lui puntare ad alti traguardi con i giallorossi.

Impostazioni privacy