“Per Mbappé è finita”: deciso il futuro della stella francese

Al centro della telenovela estiva, Kylian Mbappé ora vede definito il suo futuro quando mancano meno di due settimane alla fine del calciomercato

Sembra essere deciso il futuro immediato di Kylian Mbappé, tornato in campo sabato scorso nel pareggio in campionato tra Paris Saint-Germain e Tolosa.

Deciso il futuro di Mbappé
Kylian Mbappé (LaPresse) – Calciomercato.it

Con un calcio di rigore trasformato nel secondo tempo, Kylian Mbappé ha evitato che il Paris Saint-Germain uscisse sconfitto dal match con il Tolosa valevole per la seconda giornata del campionato di Ligue 1. Un gol importante quello dell’attaccante francese, reduce da un’estate in cui – ancora una volta – è stato al centro di molteplici voci di mercato che lo volevano lontano da Parigi.

Ad un certo punto sembrava imminente il suo trasferimento in Arabia Saudita dove avrebbe potuto giocare con Cristiano Ronaldo, Neymar e altri campioni approdati nella Saudi Pro League in questa sessione estiva di calciomercato. Ma poi l’ex Monaco ha rifiutato il contratto biennale che gli avrebbe consentito di guadagnare 400 milioni di euro. E alla seconda giornata di campionato Mbappé è tornato ad essere decisivo, trasformando il calcio di rigore che ha permesso al Psg di evitare una sconfitta che avrebbe avuto del clamoroso.

Calciomercato Psg, deciso il futuro di Mbappé

Nel corso dell’esultanza, il giocatore si è lasciato andare a segnali che non lasciano molto spazio all’interpretazione, confermando di voler restare all’ombra della Torre Eiffel, nonostante un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

Deciso il futuro di Mbappé
Kylian Mbappé (LaPresse) – Calciomercato.it

E l’ex centrocampista Jerome Rothen, ai microfoni di RMC, non ha dubbi in merito al futuro di Mbappé: “Non partirà. Quest’anno resterà, ne sono certo, ma non vuol dire che rinnoverà il contratto. Credo che né il giocatore né il club si faranno male a vicenda”.

Impostazioni privacy