Giallo Inter, accordo ma ‘minaccia’ al giocatore: cosa succede

‘Giallo’ in casa Inter, dal possibile accordo alla ‘minaccia’ al calciatore. Tutti i dettagli e gli ultimi aggiornamenti di mercato

Prosegue la ricerca dei portieri in casa Inter dopo gli addii di Onana, Handanovic e Cordaz. Come vi stiamo raccontando da settimane su Calciomercato.it, i due nomi per la porta nerazzurra sono quelli di Sommer e Trubin.

Inter, Biasin: "Scelti Trubin e Sommer"
Beppe Marotta (LaPresse) – Calciomercato.It

Marotta e Ausilio speravano di regalare Sommer a Simone Inzaghi nella tournée asiatica, dove c’è anche il Bayern Monaco, ma la trattativa non è ancora arrivata alle battute finali. Anzi, Thomas Tuchel nelle ultime ore ha gelato così il club nerazzurro: “C’è un desiderio di Sommer, ma ha un contratto e dobbiamo proteggere gli interessi del club. Certo che potrebbe stare con noi”.

La società tedesca non fa sconti per il portiere svizzero, stessa posizione che sta adottando lo Shakhtar Donetsk su Trubin. Anche la strada che porta all’estremo difensore ucraino è ancora in salita.

Calciomercato Inter, accordo per il 2024? Lo Shakhtar avvisa Trubin

Negli ultimi giorni si parla di un possibile accordo tra l’Inter e Trubin per il trasferimento nel 2024 a parametro zero. Il club ucraino, però, non avrebbe affatto gradito.

Inter, accordo con Trubin
Anatoliy Trubin (LaPresse) – Calciomercato.it

Secondo quanto riportato a ‘O Jogo’ in Portogallo, l’accordo sarebbe stato già raggiunto e Trubin avrebbe fatto infuriare lo Shakhtar Donetsk, che è in trattativa con il Benfica. La società avrebbe così ‘minacciato’ il portiere, in caso di accordo con l’Inter per il 2024, di lasciarlo fuori rosa per la prossima stagione fino alla scadenza del contratto. Trubin salterebbe così un’intera annata. Staremo a vedere.

Impostazioni privacy