Poker contro l’Hatayspor, ma c’è un ‘caso’ che agita il Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:13

Il Napoli vince contro i turchi dell’Hatayspor (4-0), ma c’è da fare i conti con la situazione Lozano: fuori anche in questa occasione

Era pronto a scendere in campo, a fare il suo debutto stagionale con la maglia con il tricolore in petto. Hirving Lozano, invece, è rimasto a bordo campo durante tutti i 90 minuti di Napoli-Hatayspor, anche nei minuti finali quando tutto sembrava lasciar pensare ad un suo ingresso sul terreno di gioco.

Napoli Hatayspor 4-0
Il Napoli esulta dopo il gol di Osimhen (LaPresse) – Calciomercato.it

Niente da fare, non c’è stato spazio per il messicano nel 4-0 con cui gli azzurri hanno avuto la meglio della formazione turca. Garcia ha optato per un 4-2-3-1 nel primo tempo, ‘approfittando’ dell’assenza di Lobotka per provare una variante tattica. Dall’inizio è scesa in campo quella che è, ad oggi, la formazione titolare con Ostigard a sostituire Kim, volato a Monaco di Baviera, e Raspadori trequartista. La prima frazione è stata dominata da Osimhen autore della doppietta che ha consentito al Napoli di andare al riposo sul 2-0.

Nella ripresa, Garcia ha lasciato lo stesso undici per altri quindi minuti, poi ha stravolto la squadra con undici cambi. Dentro anche Giovanni Simeone che ha aumentato il divario con una doppietta che ha portato il risultato sul definitivo 4-0.

Napoli, Lozano out contro l’Hatayspor: cessione sempre più vicina

Nella girandola di campi non c’è stato spazio per Lozano che sembrava pronto ad entrare negli ultimi minuti di gioco. Così non è stato, con Garcia che non lo ha fatto entrare e il messicano che ha abbandonato il campo scuro in volto.

Napoli, Lozano ancora fuori
Lozano (LaPresse) – Calciomercato.it

L’ex Psv Eindhoven è al centro di quello che si può definire un vero e proprio caso. In scadenza nel 2024, la trattativa per il rinnovo (con revisione al ribasso dell’ingaggio) è arenata e De Laurentiis vuole cederlo per evitare un addio a zero. La situazione non si sblocca e così, almeno finora, Lozano non scende in campo e non partecipa alle amichevoli del Napoli che per la sua sostituzione ha già il sì di Teté.

Nella sua stessa situazione contrattuale c’è Zielinski, per il quale però la trattativa per il rinnovo sembra essere arrivata quasi al traguardo. Da qui la scelta di far giocare dal primo minuto il polacco nelle ultime due amichevoli.