Blitz per Lautaro Martinez: l’assegno da 100 milioni che ribalta il futuro | CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:17

Lautaro Martinez è uno degli alfieri della rosa di Simone Inzaghi. Il ‘Toro’ è centrale nei programmi dell’Inter, ma gli scenari potrebbero cambiare la prossima estate

Lautaro Martinez resta uno dei trascinatori dell’Inter e il punto di riferimento dell’attacco nerazzurro, considerando anche la stagione fin qui deludente di Romelu Lukaku.

Calciomercato Inter, le ultime su Lautaro
Lautaro Martinez – Calciomercato.it

L’argentino campione del mondo è andato a segno in tutte le competizioni compresa la Supercoppa Italiana nella finale di Riyadh contro il Milan, chiusa grazie al suo splendido tocco d’esterno per la rete del 3-0 in favore dell’undici di Simone Inzaghi. Lo score stagionale del ‘Toro’ parla di 12 reti segnate complessivamente, oltre a sei assist vincenti per i compagni squadra. Un apporto fondamentale per l’Inter, anche se finora non basta per tenere il passo insostenibile del Napoli in campionato, con la formazione dell’ex Spalletti che ha allungato a +13 il vantaggio in classifica sui vicecampioni d’Italia.

Il club di Zhang si tiene stretto il bomber albiceleste, facendo leva anche sulla volontà del giocatore di continuare la sua avventura a Milano. Lautaro – che nell’ottobre 2021 ha firmato il rinnovo fino al 2026 con ingaggio superiore ai 6 milioni netti – non pensa adesso a cambiare aria per provare una nuova avventura, come certificato dalle ultime dichiarazioni del suo agente: “Lui sta molto bene all’Inter. E’ contento per la Supercoppa vinta contro il Milan. Non ci sono novità“, le parole di Alejandro Camano – rappresentante del ‘Toro’ – dopo il blitz e l’incontro di martedì nella sede di Viale della Liberazione con il Ds Ausilio.

Calciomercato Inter, neanche Lautaro è incedibile: ma serve un’offerta a tripla cifra

Al momento quindi nessun ribaltone all’orizzonte, anche se la prossima estate potrebbero cambiare le carte in tavola e nel vertice di ieri le parti in causa avranno sicuramente fatto un punto sul futuro del giocatore di Bahia Blanca.

Inter, vertice per Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, classe ’97 – Calciomercato.it

Zhang ha chiesto alla dirigenza un attivo da 60 milioni di euro entro il 30 giugno e l’Inter se dovesse perdere Skriniar a parametro zero potrebbe essere costretta a sacrificare un paio di big per dare ossigeno alle finanze e alle casse della proprietà. In prima fila in questo senso c’è Dumfries, lontano parente del giocatore ammirato la scorsa stagione. Nessuno però è intoccabile nella rosa interista e, come raccolto da Calciomercato.it, per un’offerta irrinunciabile Marotta valuterebbe anche l’uscita di alfieri dello scacchiere di Inzaghi del calibro di Barella, Brozovic, Bastoni e lo stesso Lautaro Martinez. Non è un mistero la corte delle big di Spagna e di Premier League per l’asso argentino, che in passato è stato accostato anche al Bayern Monaco. Di fronte ad un assegno a tripla cifra, o vicino comunque ai 100 milioni di euro, difficilmente Zhang e la dirigenza di Viale della Liberazione resterebbero insensibili. La realtà odierna parla comunque di un Lautaro Martinez centrale nel progetto nerazzurro, anche se la prossima estate offerte fuori mercato ed esigenze di bilancio della proprietà potrebbero ribaltare lo scenario sul destino del ‘Toro’.