Torna dopo più di due mesi, ma si fa male subito: mercato stravolto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:38

Pessime notizie per uno dei big del campionato, al centro delle indiscrezioni di mercato: ennesimo stop, è uscito dopo dieci minuti

Il finale di partita tra Sampdoria a Udinese ha riservato emozioni inaspettate, soprattutto per un match che si avviava verso lo 0-0. Un risultato non proprio favorevole per nessuna delle due squadre, ma tutto sommato meglio di una sconfitta. Poi nel finale l’equilibrio si spezza con la rete di Ehizibue, che all’87’ buca i blucerchiati, colpevoli di un errore in copertura.

Foto Andrea Bressanutti/LaPresse
01 Maggio 2022 – Udine, Italia
Sport, Calcio
Udinese vs Inter – Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2021/2022 – Stadio Friuli.
Nella foto: marcelo brozovic, deulofeu gerard
Photo Andrea Bressanutti/LaPresse
May 01, 2022 – Udine, Italy
Sport, Soccer
Udinese vs Inter – Italian Serie A Football Championship 2021/2022 – Friuli Stadium.
In the photo: marcelo brozovic, deulofeu gerard

Tre punti vitali per i friulani, che non vincevano da ottobre e quindi tornano a esultare, gettando invece nello sconforto la Samp, sempre più in difficoltà. Nel ritorno alla vittoria, però, c’è pure una pessima notizia per l’Udinese. Al 78′ era rientrato finalmente in campo Gerard Deulofeu, nell’ultima partita tenuto a riposo per non essere rischiato dopo un lunghissimo stop che durava da novembre.

Ansia Deulofeu: ennesimo infortunio al ginocchio

Un infortunio al ginocchio per cui ora il catalano rivede i fantasmi. Dopo dieci minuti, infatti, appena dopo la rete di Ehizibue, Deulofeu abbandona subito il campo. Ancora per infortunio. “Ha sentito qualcosa all’esterno coscia destro. È disperato”, la prima impressione della bordocampista ‘Sky Sport’.

Ed effettivamente Gerard Deulofeu viene inquadrato in panchina con il ghiaccio che però è all’altezza del ginocchio destro e non proprio dietro la coscia. Naturale pensare subito a qualcosa di pesante, soprattutto per la propensione del giocatore agli infortuni. Oltre a quello da cui era appena rientrato, infatti, l’esterno ex Milan si era pure rotto il crociato. Proprio al ginocchio destro. Tutto questo in ore calde anche dal punto di vista del mercato, visto che lo stesso Marino ha rivelato che ci sono tanti club europei interessati a lui. Compresa la Roma, anche se – confermando le informazioni di calciomercato.it – il dt dei friulani ha smentito trattative serie con i giallorossi.