Il ginocchio fa crac: attaccante ko

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:16

Brutto infortunio al ginocchio destro: l’attaccante va ko ed esce in lacrime dal campo, si teme un lungo stop

Una vittoria contro un diretto avversario in corsa per la salvezza: due gol segnati, zero subiti e tre punti fondamentali per accorciare il distacco e sperare ancora.

Verona-Lecce, infortunio per Henry
Infortunio – Calciomercato.it

Una gara semplicemente perfetta per il Verona, vincitore per 2-0 contro il Lecce nell’anticipo della 19esima giornata di campionato giocato al Bentegodi. Il Sassuolo, quart’ultimo, ora è lontano solo quattro punti. L’unica macchia per il club gialloblù è l’infortunio ad Henry. Il centravanti francese è entrato in campo nel finale di gara al posto di Djuric, ma proprio all’inizio del recupero si è accasciato a terra dopo un movimento del ginocchio innaturale. L’attaccante, così come tutti gli altri giocatori in campo, hanno chiamato immediatamente i soccorsi. Il ginocchio destro del calciatore francese ha letteralmente ceduto ed Henry è stato soccorso in lacrime dai medici della squadra.

I presagi non lasciano trasparire nulla di buono. La permanenza in gialloblù dell’attaccante transalpino sembrava in bilico visto il poco spazio trovato nelle ultime giornate, l’infortunio rischia quindi di far saltare i piani mercato. Per lo meno di complicare quella che potrebbe essere una possibile cessione. Da valutare invece la situazione in entrata: se lo stop dovesse essere lungo, non è escluso che il Verona possa decidere di cercare qualche occasione per rafforzare il proprio attacco.