Cambia ancora la porta del Milan: nuovo obiettivo dopo Vasquez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:52

Il Milan attende e spera di ritrovare quanto prima il miglior Maignan. Nel frattempo si tutela per il futuro con Devis Vasquez ma non vanno escluse ulteriori sorprese tra i pali 

Il campionato di Serie A è alle porte, col Milan di Stefano Pioli che mercoledì alle 12.30 farà visita alla Salernitana in una sfida ostica e subito da non fallire. Il tecnico meneghino dovrà fare ancora una volta a meno di Mike Maignan, che preoccupa per i problemi fisici.

Un altro portiere per il Milan
Mike Maignan © LaPresse

Nella gara che aprirà il 2023 rossonero Pioli dovrà quindi affidarsi di nuovo a Ciprian Tatarusanu che nonostante tutto sembra convincere più di Mirante, che non ha fatto bene nell’amichevole persa in malo modo contro il PSV. Sulle condizioni del polpaccio di Maignan se ne saprà qualcosa in più dopo l’Epifania ma la situazione inizia a destare qualche preoccupazione vista anche la lunga assenza complessiva dell’estremo difensore transalpino che nell’annata dello scudetto è stato anche un fattore decisivo. Ad oggi appare difficile fare previsioni sul ritorno in campo di Maignan, ma intanto il Milan non resta a guardare e si è già tutelato con un altro portiere in ottica futura. I rossoneri hanno infatti messo le mani su Devis Vásquez.

Calciomercato, un altro portiere per il Milan: spunta anche Sergio Rico

Il Milan ha già piazzato il primo colpo del 2023 con l’arrivo di Devis Vazquez dal Guaranì. L’estremo difensore colombiano classe 1998 è arrivato a fronte del pagamento della clausola rescissoria da 460mila euro e va quindi a rimpinguare un parco portieri incerto.

Un altro portiere per il Milan
Sergio Rico © LaPresse

L’ultimo arrivato sarà quindi in futuro il terzo portiere del Milan, considerando anche i contratti in scadenza di Tatarusanu e Mirante. Ciò non toglie che il club meneghino possa cercare un altro profilo che possa essere meglio del rumeno. Nello specifico, secondo quanto evidenziato da ‘Sky Sport’, tale identikit porta al nome di Sergio Rico, esperto spagnolo ora terzo portiere del Paris Saint Germain. L’ex Siviglia è chiaramente chiuso a Parigi dall’enorme concorrenza rappresentata dall’ex milanista Donnarumma e dal secondo Keylor Navas.