Juventus e Milan, conferme su Kessie: offerta per gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:37

Tornano i rumours di mercato su Kessie, nel mirino di Juventus e Milan: arrivano conferme sull’offerta per gennaio

Ha lasciato il Milan e la Serie A, la scorsa estate, per accasarsi al Barcellona, Franck Kessie. Ma la sua avventura in Catalogna, fin qui, non è stata affatto entusiasmante e non è un caso che le voci di mercato su di lui siano tornate a farsi sentire.

Juventus e Milan, conferme su Kessie: offerta per gennaio
Franck Kessie © LaPresse 

13 presenze totali, fin qui, per l’ivoriano con la maglia blaugrana, ma appena cinque di queste da titolare tra campionato e Champions e un gol, nell’inutile vittoria dell’ultimo turno del girone europeo contro il Viktoria Plzen. Un bilancio non particolarmente significativo e l’Italia torna a pensare al centrocampista, ricambiata. Di recente, la foto di Maldini con Mudingayi, ex centrocampista facente parte dell’agenzia di Atangana, manager di Kessie, ha infiammato i tifosi del Milan. E anche la Juventus lo ha messo nel mirino. Non per l’immediato, nel caso dei bianconeri, non essendoci a disposizione per il club piemontese slot da destinare a giocatori extracomunitari per questa stagione. Si tratterebbe, nel caso, di pianificare un assalto per il mese di giugno. Difficile del resto ipotizzare, alle condizioni che abbiamo poco fa richiamato, una conferma di Kessie al Barcellona. E già a gennaio potrebbe esserci l’addio: arrivano conferme su una offerta che potrebbe tagliare fuori sia Juventus che Milan.

Juventus e Milan bruciate per Kessie, conferme sull’offerta dall’Inghilterra

Juventus e Milan, conferme su Kessie: offerta per gennaio
Franck Kessie © LaPresse 

La proposta è quella del Fulham. Il club londinese è già stato accreditato qualche settimana fa di una offerta da circa 22 milioni di euro al Barcellona per Kessie. Insieme al Fulham, anche l’Aston Villa sarebbe molto interessato. E’ la stessa testata, ‘Futbol Total’, che conferma come ancora il Fulham potrebbe essere in vantaggio rispetto ai ‘Villans’. Cambiano i termini, non la sostanza: l’offerta da Londra si aggirerebbe intorno ai 19 milioni di euro. L’Aston Villa, dal canto suo, avrebbe proposto al Barcellona uno scambio con Douglas Luiz. Per il momento, Atangana, rimanendo alle dichiarazioni rilasciate a fine ottobre al ‘Mundo Deportivo’, ha escluso un addio del suo assistito ai blaugrana. Ma gli scenari possono mutare prossimamente.